ⓘ Shōgo Takeuchi è stato un aviatore e militare giapponese. Fu un famoso asso dellaviazione da caccia della Dai-Nippon Teikoku Rikugun Kōkū Hombu, il servizio aer ..

                                     

ⓘ Shōgo Takeuchi

Shōgo Takeuchi è stato un aviatore e militare giapponese. Fu un famoso asso dellaviazione da caccia della Dai-Nippon Teikoku Rikugun Kōkū Hombu, il servizio aeronautico dellEsercito imperiale giapponese, durante la seconda guerra mondiale. È accreditato dellabbattimento di 19 velivoli nemici e del danneggiamento di altri 11.

                                     

1. Biografia

Nacque nella provincia di Kyoto il 12 aprile 1918. Si arruolò nellesercito imperiale nel settembre 1939, iniziando a frequentare come allievo ufficiale laccademia militare aeronautica, 52ª promozione, entrando quindi nel servizio aereo dellesercito. Dopo aver conseguito il brevetto di pilota e pilota militare, dimostrando subito la sue doti di cacciatore, al termine delladdestramento fu inviato a prestare servizio presso il 3° Chutai del 64° Sentai. Partecipò ai combattimenti iniziali della guerra del Pacifico sotto il comando del tenente colonnello Tateo Kato e del capitano Katsumi Anma. Durante linvasione della Malesia, le fasi delloccupazione di Singapore, il 31 gennaio 1942, mentre pilotava un caccia Nakajima Ki-43 Hayabusa, ingaggiò il combattimento contro aerei da caccia Hawker Hurricane che cercavano di intercettare i bombardieri, rivendicando 3 vittorie in rapida successione.

Prese quindi parte allinvasione delle Indie orientali olandesi, e quindi negli scontri in Birmania. Nellaprile del 1942 fu trasferito al 68° Sentai, una unità di nuova costituzione, e nel mese di dicembre assunse il comando del 2° Chutai. Nellaprile del 1943 il suo reparto si trasferì a est, nella Nuova Guinea, ma incontrò molti problemi con il nuovo caccia Kawasaki Ki-61 Hien. Una volta, mentre effettuava una missione di scorta ad alcuni bombardieri, si ritrovò da solo in quanto tutti gli altri piloti avevano dovuto rientrare alla base a causa di vari problemi tecnici. Il 20 luglio conseguì la sua prima vittoria sul Ki-61 contro un bombardiere Consolidated B-24 Liberator. Nonostante le difficoltà incontrate in questo teatro di operazioni, che causò la perdita di un gran numero di ufficiali e di piloti in azione ma anche per malattie tropicali, continuò a guidare il suo Chutai, a volte assumendo anche il comando di un Hikodan. Contemporaneamente continuò a crescere il suo numero di vittorie, e nellottobre del 1943 venne colpito durante una missione di intercettazione e rimase ferito, ritornando al fronte dopo 15 giorni, con il corpo ancora coperto dalle bende. Mentre il morale era al minimo, la fusoliera del suo Ki-61 era adornata con 58 simboli di vittorie, divenendo una fonte indiscussa di orgoglio per tutti i suoi uomini a Wewak.

Nel dicembre 1943 il 68° Sentai contava solo tre ufficiali validi al servizio. Il 21 dello stesso mese, mentre scortava alcuni bombardieri leggeri su Arawe, nella Nuova Britannia, si scontrò con alcuni caccia Grumman F6F Hellcat conseguendo una vittoria mentre il caccia nemico tentava di attaccare laereo del maggiore Kiyoshi Kimura, comandante del Sentai. Fu quindi visto prendere la direzione di baia di Hansa ma quando stava per atterrare, il suo motore si spense e laereo si girò, colpendo gli alberi prima di schiantarsi al suolo. Rimasto gravemente ferito, si spense 3 ore dopo a causa delle ferite riportate. Il maggiore Kimura scrisse personalmente alla sua famiglia, informandoli che egli aveva compiuto 90 missioni di guerra negli ultimi 6 mesi in Nuova Guinea e conseguito 16 vittorie confermate più 10 probabili in aggiunta ai 30 velivoli distrutti o danneggiati durante il suo servizio al 64° Sentai. Fu promosso postumo al grado di maggiore.

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →