ⓘ Hans Krása è stato un compositore ceco di origine ebraica, vittima dellOlocausto. Contribuì a realizzare una vita culturale nel campo di concentramento di There ..

                                     

ⓘ Hans Krása

Hans Krása è stato un compositore ceco di origine ebraica, vittima dellOlocausto. Contribuì a realizzare una vita culturale nel campo di concentramento di Theresienstadt, prima di essere deportato e ucciso ad Auschwitz.

                                     

1. Biografia

Hans Krása nacque a Praga da padre avvocato ceco e da madre ebrea tedesca. Studiò sia il pianoforte che violino da bambino e continuò a studiare composizione presso lAccademia di musica tedesca a Praga. Dopo essersi laureato, diventò un répétiteur al Neues Deutsches Theatre, dove incontrò il compositore e direttore Alexander von Zemlinsky.

Nel 1927 seguì Zemlinsky a Berlino, dove gli presentò Albert Roussel. Krása, le cui influenze primarie furono diretti a Gustav Mahler, Schoenberg e Zemlinsky, sentì anche unaffinità con la musica francese, in particolare con il gruppo di compositori noto come Gruppo dei Sei e realizzato un certo numero di viaggi a Francia per studiare sotto Roussel mentre visse a Berlino. Krása alla fine ritornò, nostalgico, a Praga per riprendere il suo vecchio lavoro di répétiteur al Neues Deutsches Theater.

Il suo debutto come compositore arrivò con la sua Four Orchestral Songs op. 1, basato sul Galgenlieder di Christian Morgenstern. Il lavoro fu eseguito per la prima volta sotto la direzione di Zemlinsky a Praga nel maggio del 1921 e fu ampiamente acclamato. Il suo risultato più notevole, tuttavia, fu lopera Verlobung im Traum Il fidanzamento in un sogno ispirata al romanzo Il sogno dello zio di Fedor Dostoevskij. Questo lavoro fu eseguito per la prima volta al State Opera di Praga nel 1933 sotto George Szell e fu insignito del Premio di Stato Cecoslovacco.

Brundibar, unopera per bambini basata su lopera teatrale di Aristofane, fu lultima opera che Krása completò prima del suo arresto da parte dei nazisti il 10 agosto 1942. Krása fu deportato presso il Campo di concentramento di Theresienstadt dove rielaborò Brundibar. Mentre era internato nel campo, produsse una serie di opere da camera anche se a causa delle circostanze, alcuni di questi non furono finiti.

                                     

2. Opere

  • Three Songs 1943 testo di Arthur Rimbaud
  • Die Erde ist des Herrn 1931
  • Passacaglia and Fugue 1944
  • Symphonie für kleines Orchester 1923
  • 4 Orchesterlieder - op. 1 1920 testo di Christian Morgenstern
  • Brundibár 1938–43
  • Verlobung im Traum 1928–30
  • Theme and Variations 1936
  • Tanec 1944
  • 5 Lieder op. 4 1925
  • Overture 1943
  • String Quartet - op. 2 1921
  • Kammermusik
                                     

3. Registrazioni

Three Songs, è stato cantato da Christian Gerhaher, compaiono nel CD Terezín - Theresienstadt iniziato da Anne Sofie von Otter, Deutsche Grammophon, nel 2007.

Il String Quartet appare su Pavel Haas e Hans Krása: String Quartet, eseguiti dallHawthorne String Quartet come parte della serie Decca, Entartete Musik, etichetta: Decca 440 853-2. Come parte della stessa serie, la sua opera Verlobung im Traum e Symphonie sono apparse nelle registrazioni della Deutsches Symphonie-Orchester Berlin diretta rispettivamente da Lothar Zagrosek e Vladimir Ashkenazy, etichetta: Decca 455 587-2.