ⓘ Amplificatori audio ..

Finale di potenza

Viene definito finale di potenza un circuito elettronico costituito da valvole o transistor, in grado di amplificare un segnale, immesso al suo ingresso, fornendolo della corrente necessaria a pilotare forti carichi, il più conosciuto è il diffusore acustico, ma possono essere anche altri, per esempio un motore, uno shaker, o essere parte integrante di un calibratore di corrente. Il circuito amplificatore può essere realizzato adottando tipologie diverse di costruzione, scegliendo quella più confacente alle caratteristiche finali desiderate.

Amplificatore integrato

Un amplificatore integrato è un dispositivo elettronico che contiene in un unico modulo un preamplificatore ed un amplificatore. Molti moderni audio amplificatori sono integrati e possiedono diversi ingressi a cui possono essere connessi svariati tipi di dispositivi, quali: giradischi, registratore, Lettore CD, lettore DVD, sintonizzatore AM/FM e sorgenti ausiliarie. Eccetto quello per il giradischi, che usa lequalizzazione RIAA, gli altri ingressi sono a livello di linea e quindi intercambiabili tra loro.

LM3875

Il LM3875 è un circuito integrato amplificatore da 56 watt prodotto da National Semiconductor, diventato molto popolare nella comunità DIY per il ridotto numero dei componenti le sue caratteristiche high-end.

Megafono

Il megafono è un altoparlante portatile di dimensioni ridotte costituito da: batterie altoparlante microfono amplificatore Secondo alcune fonti, sono da considerarsi primi esempi di megafono alcune maschere teatrali − ovvero, oggetti caratterizzati da unimboccatura conica, utile ad amplificare la voce degli attori in scena, per farsi sentire anche dalle ultime file di spettatori. Queste maschere risalgono allantica Grecia VI secolo a.C, e sono da considerarsi primi esempi di principio del megafono odierno. Il megafono moderno viene inventato da Athanasius Kircher, uno studioso gesuita tede ...

Sovtek

Sovtek è un marchio di valvole termoioniche di proprietà della New Sensor Corporation di Mike Matthews e prodotto a Saratov, Russia. Sono spesso utilizzati per lamplificazione di chitarre elettriche e includono alcune versioni dei popolari 12AX7, EL84, EL34 e 6L6. Molti degli amplificatori valvolari moderni montano di serie valvole Sovtek. Negli anni 90, negli stabilimenti della Sovtek a San Pietroburgo, Saratove Novosibirsksi producevano anche diversi amplificatori per basso e chitarra, ma poi la produzione cessò.

T-Amp

Il T-Amp è un amplificatore musicale prodotto dalla Sonic Impact che lavora in Classe D sfruttando il chip TA2024 della Tripath, che realizza unamplificazione in tecnologia Digital Power Processing alla frequenza di 50 MHz, ribattezzata dal produttore Classe T. Questo dispositivo è stato oggetto di particolare interesse nel mondo della riproduzione in alta fedeltà date le sue caratteristiche di funzionamento e il costo estremamente ridotto.