★ Osservatorio siriano per i diritti umani - attivisti siriani ..

                                     

★ Osservatorio siriano per i diritti umani

L Osservatorio siriano per i diritti umani ufficio informazioni dalla propria sede a Coventry, che documentano labuso dei diritti umani in Siria, fondata nel maggio del 2006. Dal 2011 responsabile del conflitto siriano.

Il SOHR è una delle organizzazioni più citati dai media internazionali sulla guerra civile in siria.

                                     

1. Organizzazione. (Organization)

Lorganizzazione è gestita solo da un uomo chiamato Rami Abdulrahman, che dalla sua casa di Coventry, che documentano i presunti episodi di guerra civile in siria. Abdulrahman è un siriani sunniti, che possiede un negozio di abbigliamento.

In unintervista a Reuters di dicembre 2011, Abdulrahman detto che losservatorio ha una rete di oltre 200 persone. Nel 2012, la Süddeutsche Zeitung ha descritto il SOHR come unorganizzazione composta da un solo membro, e con un solo lavoratore fisso, Rami Abdulrahman. Nel mese di aprile 2013, il New York Times lo ha descritto tutto il giorno al telefono con i suoi contatti in Siria, basandosi su quattro uomini allinterno del paese che raccogliere informazioni da più di 230 attivisti, mentre occupandosi di mettere insieme tutte le informazioni. In unintervista dellottobre 2015, con il capo della Russia di Oggi, Rami Abdulrahman, ha detto di aver visitato il villaggio nativo per lultima volta quindici anni prima.

                                     

2. La disputa per il diritto di utilizzare il nome. (The dispute for the right to use the name)

Nel gennaio 2012, è pubblicata una lettera dal sito syriahr.org, che pretende di essere il luogo del regio Osservatorio per i diritti umani. Nella lettera si fa riferimento a Osama Suleiman, il vero nome di Rami Abdulrahman, indicato come un ex volontario dellorganizzazione.

La lettera sostiene che nel mese di agosto 2011, il governo aveva chiesto Solimano di abbandonare la sua / il suo posto di volontario, dopo di presunti legami con Rifaat al-Assad. Come prova di questo legame, dichiara che i dati riportati sulle vittime dellesercito della siria, che lorganizzazione, non avendo contatti con il governo, non poteva verificare. Secondo la lettera, Suleiman sarebbe così vendicato la modifica del nome utente e password del sito syriahr.net in modo che solo lui poteva accedere e pubblicare il materiale, e si sarebbe successivamente dichiarato il presidente dellorganizzazione. Ha poi utilizzato lalias Rami Abdulrahman, che è stato inizialmente adottato da tutti i membri della SOHR, ma poi, al fine di assicurare la trasparenza, era stato abbandonato in favore di nomi reali, allo scoppio della rivolta. Syriahr.org ha pubblicato anche una campagna diffamatoria contro Anzani, accusandolo di essere un incapace, e si vuole screditare le altre fonti che documentano le vittime. E stato anche accusato di essere un membro del PKK e di aver ottenuto il sostegno di amici affiliati con questa organizzazione.

Rami Abdulrahman ha negato tutte le accuse, pur riconoscendo nellidentità Osama Suleiman. In un video che ha mostrato i suoi documenti.

Abdulrahman dice che il sito syriahr.org e gestito da Musab la modernità, che ha tradotto per il SOHR, ma è stato licenziato dopo aver falsamente affermato di essere un portavoce ufficiale dellorganizzazione e hanno chiesto lintervento straniero in Siria.

Le principali organizzazioni internazionali, nonostante la controversia in corso, hanno continuato a credere, come fonte di accredito originale sito gestito da Abdulrahman.

I siti proposti diverse statistiche sulle vittime della guerra. Nel febbraio 2012, il sito originale segnalati 5.100 morti tra i civili e i 2.000 perdite militari, mentre il sito di rivali ne ha riferito, rispettivamente 6.500 e 600.

                                     

3. Critica

Neil Sammonds, britannico, ricercatore di Amnesty International ha dichiarato che "in generale, le informazioni sulle uccisioni di civili è molto buona, sicuramente tra i migliori, compresi i dettagli delle condizioni in cui le persone sarebbero state uccise".

Fonti del governo accusano lOsservatorio a distorcere i fatti per fini di propaganda contro il governo e non per essere generalmente credibile.

Nel corso di una conferenza stampa a Mosca il 22 ottobre 2015, il portavoce del ministro degli esteri russo, Maria Zakharova ha accusato il SOHR di mancanza di credibilità.

Anche gli utenti hanno cercato:

diritti, siriano, umani, Osservatorio, Osservatorio siriano per i diritti umani, osservatorio siriano per i diritti umani,

Dizionario

Traduzione

Violazioni dei diritti umani in Siria PeaceLink.

Oltre alle basi di Tartus navale e Khmeimim aeroterrestre Mosca avrebbe in previsione la costituzione di una propria terza base militare in territorio siriano,. Legislatura 17ª Dossier n. 166 I. Il canale Telegram Nexta sta alla situazione in Bielorussia come lOsservatorio siriano per i diritti umani sta al conflitto in Siria. Esclusiva:. Navigazione per termini e concetti Cnr. Per ora segnaliamo: Amnesty International Human Rights Watch Medici senza Frontiere Osservatorio Siriano per i Diritti Umani vedere anche.





Siria, luci e ombre sul fondatore dellOsservatorio per i diritti umani.

Lo denuncia lOsservatorio siriano per i diritti umani. Nelledificio, secondo gli attivisti, cerano 40 famiglie di sfollati da Aleppo, Raqqa e Homs. Repubblica, che figuraccia! SullOsservatorio siriano dei diritti umani. Oltre 300 persone sono state uccise ieri in Siria, secondo lOsservatorio siriano per i diritti umani, in uno dei giorni più sanguinosi in 18 mesi di rivolta contro il. LOsservatorio siriano per i diritti umani è un fronte di propaganda. Secondo fonti dellOsservatorio siriano per i diritti umani, un gruppo di attivisti con sede nel Regno Unito, il regime siriano ha avviato i bombardamenti su Idlib,.


Osservatorio Siriano per i Diritti Umani Archivi Difesa e Sicurezza.

Il caos è tale che numeri della guerra siriana sono controversi. LOsservatorio siriano per i diritti umani, organizzazione dellopposizione non radicale in esilio. Osservatorio siriano per i diritti umani SOHR Archivi in. Chi parla di conflitto civile in Siria mente. In realtà da quelle parti è in corso una guerra internazionale contro lo Stato e il suo governo legittimo. Un Ponte per: Dossier Accesso umanitario e crisi siriana. Secondo un rapporto dellOsservatorio Siriano per i diritti umani con sede nel Regno Unito le vittime della guerra civile in Siria sarebbero oltre 80mila, metà.





Siria News dalla guerra oggi in Siria e dalla vicina Turchia.

Secondo lOsservatorio nazionale per i diritti umani in Siria Ondus, circa 60 70 soldati, in fuga dalle caserme, sono stati falciati dalle. Osservatorio siriano per i diritti umani migliaia di sirian – Strumenti. Che cosè lOsservatorio siriano per i diritti umani da cui la gran parte dei media trae notizie sulla Siria? Faremmo prima a chiederci chi è. Razzo israeliano colpisce e uccide unintera famiglia in Siria Globalist. Osservatori dei Diritti Umani: fonti informative della CIA su Siria…e Cuba E un caso similare al cosiddetto Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, finanziato.


Osservatorio siriano per i diritti umani Argomenti la Repubblica.

Osservatorio siriano per i diritti umani Ultime notizie su Osservatorio siriano per i diritti umani Argomenti del Sole 24 Ore. Osservatorio siriano per i diritti umani: cade lultima roccaforte dell. LOsservatorio siriano per i diritti umani smentisce la trattativa tra i jihadisti dell​Isis le forze curde per il rilascio dei due ostaggi stranieri,. OSSERVATORIO SIRIANO PER I DIRITTI UMANI:LA TURCHIA. Osservatorio siriano per i diritti umani: ultime notizie, opinioni, reportage, foto e video.


Siria, almeno quattro morti in attacco contro i ribelli Domani.

Il 5 gennaio lallarme era stato lanciato dallOsservatorio siriano per i diritti umani, ribelli al regime, con sede a Londra. Lorganizzazione Syrian Revolution. Siria: Osservatorio per diritti umani, nessuna notizia su sorte Dall. Nel campo profughi di Yarmuk vivevano circa 160mila palestinesi. Oggi, secondo lUnrwa, lAgenzia ONU per i rifugiati palestinesi, ospita circa 18mila persone. Osservatorio Siriano Per I Diritti Umani Il Post. Home Tags Osservatorio Siriano per i diritti umani Questo sito web usa cookie anche di terza parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto. LOsservatorio siriano per i diritti umani Archivi Il Faro sul Mondo. Agenzie. Sono almno 44 le vittime del raid russo che ha colpito mercoledì il nordest della Siria, secondo quanto riporta lOsservatorio siriano per i.





NEXTA, la versione Bielorussa dellosservatorio siriano per i diritti.

Nel nord est della Siria, provocando almeno 16 morti, tra cui due civili e tre militari turchi. Lo riferisce lOsservatorio siriano per i diritti umani,. Hevrin Khalaf.​ Una combattente per i diritti delle donne Giustizia. Lo denuncia lOsservatorio siriano per i diritti umani, che conferma che nelle ultime 48 ore la situazione è degenerata e migliaia di sfollati. Siria: unautobomba provoca almeno 16 morti NotizieFlash24.it. Siria, giornalista Tv ufficiale ucciso in attentato ad Aleppo. Un giornalista della televisione ufficiale siriana al Ikhbariya è stato ucciso ieri in un attentato suicida.





Cosè lOsservatorio Siriano per i diritti umani a cui si riferiscono tutti.

LOsservatorio Siriano per i Diritti Umani, che il mondo si era abituato a conoscere nel corso del conflitto in Siria, quando le uniche non. Siria. Governo: pena di morte per chi arma terroristi Tg1 Rai. MONDO 29 03 2012 In Siria torture anche sui bimbi L Alto commissario dell ​Onu Dal sito della Bbc on line l Alto commissario Onu per i diritti umani, Navi stillicidio di violenza: l osservatorio siriano per i diritti umani ha reso noto che i. Osservatorio per i diritti umani, 24 civili uccisi in Siria – Adepp. Mentre lOsservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, ha parlato di cinque morti, tra cui due bambini, e di almeno 15 feriti.


DallOglio: Osservatorio diritti umani della Siria smentisce trattativa.

Jazeera Storm recupera larea presa nei giorni scorsi dallo Stato Islamico. Ma Daesh, che da agosto ha perso 739 membri, non potrà più contare sulle. Osservatorio siriano per i diritti umani Ultime notizie su. Il 10 gennaio 2021, lOsservatorio siriano per i diritti umani SOHR, lo scopo di denunciare le violazioni e gli abusi dei diritti umani in Siria,. Siria: 16 uccisi da autobomba, anche 3 soldati turchi Cronaca. Gli attivisti dellOsservatorio siriano per i diritti umani denunciano luccisione di otto civili, compresi cinque bambini e una donna, in raid aerei.





Cubainformacion: diritti umani e…NED, CIA! progetto.

LOsservatorio nazionale per i diritti umani in Siria Ondus, ong con sede a Londra vicina ai ribelli moderati siriani, ha segnalato negli ultimi. Osservatorio siriano per i diritti umani notizie e ultime news su. Libico di Sarraj contro loffensiva di Haftar. Lo riportano diversi media internazionali citando lOsservatorio siriano per i diritti umani. LOsservatorio Siriano per i Diritti Umani è unimpostura che ha sede. Siria, attivisti: Vittime del conflitto sono oltre 100mila. Beirut Libano, 26 giu. ​LaPresse – Sono 100.191 le vittime documentate dallinizio del conflitto a marzo​. Osservatorio siriano per i diritti umani Archivi –. In realtà, lOsservatorio siriano per i diritti umani è da tempo accusato di essere un assurdo fronte propagandistico gestito da Rami Abdul.


Siria. Raid anti Daesh a Raqqa uccide 33 sfollati in una Avvenire.

LOsservatorio siriano per i diritti umani ribalta invece la questione, sostenendo che i quattro civili siano stati uccisi dallesplosione sulla loro. 300 ribelli siriani inviati a Tripoli Africa ANSA. LOsservatorio siriano per i diritti umani, al lavoro in Inghilterra, riporta la notizia di 12 vittime durante gli scontri a Qusseir, nonché la defezione di diversi militari. LOsservatorio siriano per i diritti umani? Una sola persona che vive. Lo sostiene lOsservatorio siriano per i diritti umani Ondus, Ong con sede a Londra e vicina ai ribelli anti Assad, citando fonti affidabili. Immigrati illegali, in gennaio aumento del mille per cento Radio. Il rischio che la crisi siriana si trasformi in una crisi del settore umanitario, marzo quota 150.000, secondo le stime dellOsservatorio Siriano per i Diritti Umani.


Siria, Osservatorio diritti umani: solo ieri 300 morti San Francesco.

Per tutta risposta il 26 febbraio il regime siriano proponeva di posporre il Frattanto in un rapporto dellOsservatorio nazionale per i diritti umani in Siria si. Siria. Più di 80.000 i morti, lOsservatorio Siriano per i diritti umani. Losservatorio siriano per i diritti umani: la Turchia sta trasferendo dozzine di terroristi dalla Siria per combattere in Libia ✏️ Nicki Anastasio SKY NEWS. Osservatorio siriano per i diritti umani Notizie, foto, video. Ondus. Osservatorio siriano per i diritti umani: cade lultima roccaforte dellIsis, forze curde a Baghuz. Nelle prossime 24 ore ci sarà un grande. Siria, raid russi su Idlib. Osservatorio per i diritti umani: Morti otto. Osservatorio Siriano per i Diritti Umani. Redazione. No items found. © 2016 LUISS Guido Carli Viale Pola 12, 00198 Rome, Italy P.IVA 01067231009. MOZIONE n. 946 Il Consiglio regionale premesso che da oltre 5. Secondo lOsservatorio siriano per i diritti umani è stata la nona persona tra i civili ad essere uccisa a sud della città di Tel Abyad nei primi tre.





Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →