ⓘ Cordierite. La cordierite è un minerale, più precisamente un ciclosilicato di alluminio, ferro e magnesio. La cordierite è stata così nominata in onore del geol ..

                                     

ⓘ Cordierite

La cordierite è un minerale, più precisamente un ciclosilicato di alluminio, ferro e magnesio. La cordierite è stata così nominata in onore del geologo francese Pierre L. A. Cordier.

È nota per levidentissimo pleocroismo, cioè un cambiamento di colore a seconda della direzione da cui viene illuminata, tanto che veniva chiamata dicroite "due colori", in greco antico. Quando si presenta in qualità di gemma, dal colore blu-viola, viene chiamata iolite.

                                     

1. Origine e giacitura

La cordierite è componente di numerose rocce metamorfiche. La cordierite viene trovata anche in frammenti e in ciottoli in giacimenti alluvionali. La cordierite non alterata può essere blu-viola, grigio-blu, grigio-fumo o giallastra. Quando è alterata è in genere grigio verdastra. Dato che il minerale cristallizza nel sistema rombico, in effetti è tricroico. La cordierite ha bassa birifrangenza; la sua debole lucentezza vitrea si lascia migliorare dal taglio e dalla politura. I valori delle costanti ottiche variano al variare della composizione chimica, che spesso vede il ferro al posto del magnesio. In gioielleria si utilizzano pietre trasparenti blu con sfumatura viola. Il taglio viene eseguito in modo tale che sia sfruttata la tonalità blu evidenziata dal pleocroismo. Sono relativamente frequenti associazioni con sillimanite, biotite, zircone e altri minerali. Una particolare tonalità rossastra è dovuta a minute inclusioni cristalline di ematite. La cordierite si trova in vari scisti metamorfici di contatto, in gneiss, in pegmatiti granitiche e talvolta in rocce magmatiche. Le cordieriti più belle e più adatte al taglio vengono estratte in Madagascar. Ciottoli trasparenti, anticamente denominati zaffiri dacqua, provengono da Sri Lanka. Sono da nominare come ulteriori giacimenti Finlandia, Norvegia Svezia, Urali presso Mursinka, Spagna, America Settentrionale, Brasile, Giappone.

                                     

2. Varietà gemmologica

Cristalli di cordierite particolarmente trasparenti o di colorazione intensa possono essere tagliati ed usati come pietre preziose, tali gemme prendono solitamente il nome di Iolite.

                                     

3. La "pietra del sole"

Nelle leggende medievali è riportata una "pietra del sole" che sembra permettesse ai Vichinghi di orientarsi rispetto alla posizione del sole anche con la nebbia o il cielo coperto durante i loro lunghi viaggi in mare. Un archeologo danese, Thorkild Ramskou, ipotizzò nel 1967 che poteva trattarsi di cristalli dotati di pleocroismo, in grado di evidenziare la polarizzazione della luce solare che avviene nellatmosfera, invisibile a occhio nudo. Secondo tale ipotesi, potrebbe trattarsi appunto di cordierite, abbastanza comune sotto forma di ciottolo sulle coste norvegesi.

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →