ⓘ Controversie ..

Agora israeliano

L agora אגורה; pl. agorot, אגורות) è una denominazione della valuta dIsraele. La valuta israeliana - il nuovo shekel - è suddiviso in 100 agora. In effetti, il nome agora si riferisce a tre tipi di valute che sono state utilizzate in Israele nel corso della sua storia, e in tutti i casi sono state frazioni delle unità valutarie principali. Questo nome fu utilizzato per la prima volta nel 1960, quando il governo israeliano decise di cambiare la suddivisione della sterlina israeliana o lira israeliana da 1 000 pruta a 100 agora. Il nome fu suggerito dallAccademia della Lingua Ebraica, e fu p ...

Caso Grégory Villemin

L omicidio di Grégory Villemin venne commesso il 16 ottobre 1984; la vittima era un bambino di quattro anni e il caso fu ampiamente seguito dai media francesi e stranieri.

Cerchi nel grano

I cerchi nel grano, o agroglifi, sono aree di campi di cereali, o di coltivazioni simili, in cui le piante appaiono appiattite in modo uniforme, formando così varie figure geometriche ben visibili dallalto. A seguito del numero crescente di apparizioni di queste figure a partire dalla fine degli anni settanta del XX secolo, il fenomeno dei cerchi è diventato oggetto dindagine per determinare la genesi di queste figure. Si sa con certezza che molti cerchi, compresi quelli di complessità maggiore, sono realizzati dalluomo, come ad esempio quelli realizzati da Doug Bower, Dave Chorley e John ...

Controversia di Praga

Per controversia di Praga si intende il presunto viaggio che Mohamed Atta, il leader del commando terroristico degli attentati dell11 settembre 2001, avrebbe compiuto nellaprile del 2001 a Praga per incontrarsi con il Console iracheno Ahmed Khalil Ibrahim Samir al-Ani. Lincontro è stato considerato, fino a metà del 2004, la prova dei legami fra al-Qaida ed il regime di Saddam Hussein. Lavvenimento è stato successivamente smentito da funzionari cechi e ritenuto ampiamente improbabile dalla CIA, dallFBI e dalla Commissione sull11 settembre.

Controversia sul nome GNU/Linux

La controversia sul nome GNU/Linux, in ambito informatico, indica il dibattito sullutilizzo dellespressione "GNU/Linux" per etichettare un sistema operativo basato su GNU e altresì utilizzante Linux. Il dibattito ha origine dopo la nascita del sistema operativo GNU, con la sua rapida diffusione grazie alladozione del kernel Linux. Nello specifico, il movimento open source ha sempre storicamente preferito chiamare lintero sistema operativo semplicemente "Linux" o comunque dando poca importanza a dibattiti sul nome, mentre il movimento del software libero lo ha sempre dichiarato inappropriat ...

Controversia sul problema della trasformazione dei valori in prezzi di produzione

Nel Libro III de Il Capitale di Karl Marx, pubblicato postumo da Friedrich Engels, che raccolse ed organizzò i manoscritti le bozze dellautore, viene abbandonata lipotesi della costanza della composizione organica del capitale tra diversi settori, assunta nel Libro I ed atta a garantire luguaglianza tra i valori di produzione, quelli che risultano dalle disparate quantità di lavoro incorporato nelle diverse merci, ed i prezzi di produzione, cioè non i prezzi di vendita delle merci così come sperimentati nelle economie capitalistiche, risultato della tendenza alluniformità dei saggi di prof ...

Indagine sulla manipolazione dei voti di Mnet

L indagine sulla manipolazione dei voti di Mnet è uno scandalo sudcoreano del 2019 relativo ai brogli elettorali compiuti in diversi talent show prodotti e trasmessi dallemittente Mnet. Lincidente riguarda principalmente il franchise di Produce 101 e Idol School, il cui scopo era creare gruppi K-pop composti da membri scelti attraverso il televoto. I primi sospetti di broglio emersero nel luglio 2019 durante lepisodio finale della quarta edizione di Produce 101, Produce X 101, quando diversi telespettatori notarono degli schemi numerici nelle somme totali dei voti. Il 1º agosto 2019, 272 s ...

Controversie nei videogiochi

Come altri prodotti culturali, anche i videogiochi sono stati spesso al centro di critiche e controversie, che hanno portato alcune modifiche, restrizioni o limitazioni dellopera videoludica. Sono stati inoltre sviluppati molti sistemi di classificazione dei contenuti, per proteggere ed evitare problematiche legate principalmente ai soggetti minorenni che per la loro età sono suscettibili alla violenza imitativa. In Europa è stato sviluppato il PEGI che indica letà minima consigliata per la vendita.