ⓘ Eberhard Horst. Laureato in lettere e filosofia allUniversità di Monaco di Baviera, dal 1956 lavorò come scrittore free-lance e critico letterario e teatrale, p ..

                                     

ⓘ Eberhard Horst

Laureato in lettere e filosofia allUniversità di Monaco di Baviera, dal 1956 lavorò come scrittore free-lance e critico letterario e teatrale, poi si fece un nome come autore di libri di viaggi. Il suo primo successo in campo letterario è del 1975, con il saggio storico "Friedrich, der Staufer" tradotto in italiano con il titolo "Federico II di Svevia", pubblicato in Germania da Claassen Verlag, che raggiunse in breve tempo le 80.000 copie vendute nelledizione originale.

In seguito pubblicò altre opere di carattere storico, soprattutto biografie. Fu tra i fondatori dellassociazione scrittori tedeschi. Fu anche membro del PEN Club e dellAccademia europea delle scienze e delle arti. Anche suo figlio Titus lavora nel mondo del teatro.

Dal 1958 visse a Gröbenzell, vicino a Monaco, dove morì nel 2012.

                                     

1. Opere

  • Costantino il Grande Konstantin der Große, 1984, traduzione di Umberto Gandini, Milano, Rusconi, 1987. -Bompiani, Milano, 2009
  • DE Der Sultan von Lucera, München, Edition Avicenna, 1997 - nuova ed. 2009.
  • DE Im Licht des Südens, Hildesheim, Claassen, 1994.
  • DE Südliches Licht, Düsseldrof, Claassen, 1978.
  • DE Der Maulwurffänger, Verlag St. Michaelsbund, 2000.
  • DE Venedig, 1967 - Nuova ed. 1982.
  • DE Hildegard von Bingen, München, Ullstein, 2002.
  • DE Die Haut des Stiers, München, List, 1992.
  • DE Sizilien, 1964- Nuova ed. 1990.
  • DE Geliebte Theophanu, München, List, 1995 - nuova ed. Rowohlt, 2004.
  • DE 15mal Spanien, 1973.
  • DE Heloisa und Abaelard, München, Claassen, 2004.
  • DE Geh ein Wort weiter, Düsseldorf, Claassen, 1983.
  • Cesare. La vita delluomo divenuto il simbolo del potere Caesar, 1980, traduzione di Augusto Guida, Collana Biografie, Milano, Rizzoli, 1982.
  • DE Der sizilianische Brunnen, Stuttgart, Urachhaus, 1991.
  • Federico II di Svevia. Lunico genio fra i sovrani tedeschi Friedrich der Staufer, 1975; nuova ed. 1997, traduzione di Giovanna Solari, Collana Biografie, Milano, Rizzoli, 1981. - BUR, Milano, 1994.
  • DE Die kurze Dauer des Glücks, Düsseldorf, Claassen, 1987.
  • DE Die spanische Trilogie. Isabella, Johanna, Teresa, Düsseldorf, Claassen, 1989 - nuova ed. 1996.
  • DE Christliche Dichtung und moderne Welterfahrung: zum epischen Werk Elisabeth Langgässers, 1956.