ⓘ Sorellastre. Le due sorellastre sono personaggi immaginari della fiaba di Charles Perrault Cenerentola. Sono le due figlie della crudele matrigna di Cenerentola ..

                                     

ⓘ Sorellastre

Le due sorellastre sono personaggi immaginari della fiaba di Charles Perrault Cenerentola. Sono le due figlie della crudele matrigna di Cenerentola, che trattano con disprezzo.

Nella versione di Perrault una si chiama Javotte diminutivo francese di Geneviève

                                     

1. Storia originale

Nella fiaba originale, le due sorellastre sono le figlie di una donna vedova che sposa in seconde nozze il padre di Cenerentola. Dopo la morte delluomo, Cenerentola viene schiavizzata da quella che era la moglie del padre e dalle sue figlie. Costoro, sentendosi superiori a lei, la odiano al punto di chiamarla solo col nomignolo "Cenerentola" dalla cenere di cui la ragazza si sporca pulendo il camino e dalle pentole che usa per cucinare il cibo alle due sorellastre e alla matrigna.

Le due sorellastre cercano poi di impedire a Cenerentola di partecipare al ballo organizzato dal re, durante il quale il principe avrebbe scelto la sua promessa sposa, e al quale loro e la madre partecipano. Nonostante il divieto, Cenerentola riesce a recarsi a corte e a ballare con il principe grazie allaiuto di un incantesimo della Fata madrina; poiché leffetto dellincantesimo è destinato a svanire proprio a mezzanotte, Cenerentola deve fuggire di corsa al rintocco, ma nella fuga, perde una scarpina di cristallo. Il principe, ormai innamorato, trova la scarpina e proclama che sposerà la ragazza capace di calzarla. Il giorno successivo, alcuni incaricati del principe girano dunque per il regno facendo provare la scarpina di cristallo a tutte le ragazze in età da marito, incluse le sorellastre di Cenerentola. In alcune varianti della fiaba, queste cercano di ingannare il principe tagliandosi le dita dei piedi e il tallone per cercare di indossare la scarpetta.

                                     

2. Adattamenti

Le sorellastre appaiono in diversi adattamenti della fiaba:

Film
  • Cinderella 1937
  • La meravigliosa favola di Cenerentola Sinderella külkedisi 1971: si chiamano Anastasia e Genoveffa, sono interpretate da Seden Kiziltunç e Resit Cildam, doppiate in italiano da Maresa Gallo e Rosalinda Galli
  • Cinderella Story 2004: si chiamano Gabriella e Brianna, sono interpretate da Andrea Avery e Madeline Zima
  • La scarpetta di vetro The Glass Slipper 1955: si chiamano Verbena e Serafina, sono interpretate da Amanda Blake e Lisa Daniels, doppiate in italiano da Dhia Cristiani e Rosetta Calavetta
  • Tre nocciole per Cenerentola Tři oříšky pro Popelku 1973: si chiama Dora, interpretata da Dana Hlavácová
  • Cenerentola Cinderella 1997: si chiamano Minerva e Calliope, sono interpretate da Natalie Desselle-Reid e Veanne Cox, doppiate in italiano da Paola Giannetti e Laura Lenghi
  • Cenerentola 1949: si chiamano Clorinda e Tisbe, sono interpretate da Fiorella Carmen Forti e Franca Tamantini
  • Another Cinderella Story 2008: si chiamano Bree e Britt, sono interpretate da Katharine Isabelle e Emily Perkins
  • Storia di una principessa Confessions of an Ugly Stepsister 2002: si chiamano Irish e Ruth, sono interpretate da Azura Skye ed Emma Poole
  • Cinderella 1911
  • The Magic Riddle 1992: si chiamano Berta e Wilma, sono doppiate in italiano da Paola Roman e Anna Radici
  • Cenerentola Aschenputtel 1989: interpretate da Roswitha Schreiner e Claudia Knickel
  • La scarpetta e la rosa The Slipper and the Rose 1976: si chiamano Palatine e Isobella, sono interpretate da Sherrie Hewson e Rosalind Ayres
  • Cenerentola per sempre Cinderella 2000: si chiamano Anastasia e Genoveffa, sono interpretate da Katrin Cartlidge e Lucy Punch, doppiate in italiano da Emanuela DAmico e Claudia Balboni
  • Cinderella 1914: interpretate da Georgia Wilson e Lucille Carney
  • La leggenda di un amore Ever After 1998: si chiamano Marguerite e Jacqueline, sono interpretate da Megan Dodds e Melanie Lynskey, doppiate in italiano da Gabriella Borri e Laura Lenghi
Serie e miniserie televisive
  • Cenerentola 2011: si chiamano Lucia e Teresina, sono interpretate da Giulia Andò ed Elisa di Eusanio
  • Regal Academy
  • Nel regno delle fiabe Shelley Duvalls Faerie Tale Theatre 1985: si chiamano Arlene e Berta, sono interpretate da Jane Alden ed Edie McClurg
  • Le fiabe più belle Anime Sekai no Dowa 1995: si chiamano Anastasia e Genoveffa
  • Le più belle fiabe dei fratelli Grimm Sechs aud einen Streich 2011: si chiama Annabella, interpretata da Pheline Roggan
  • Simsalagrimm Simsala Grimm 1999: si chiamano Agata e Beatrice
  • Cenerentola Cinderella Monogatari 1995: si chiamano Caterina e Giannina, sono doppiate in originale da Keiko Konno e Akiko Matsukuma e in italiano da Manuela Tamietti e Marcella Silvestri
                                     

2.1. Adattamenti Versione Disney

Le sorellastre appaiono negli adattamenti animati della Disney, in cui sono chiamate Anastasia e Genoveffa Tremaine Anastasia e Drizella Tremaine in originale:

  • Cenerentola II - Quando i sogni diventano realtà 2002, doppiate in originale da Tress MacNeille e Russi Taylor e in italiano da Tatiana Dessi ed Emanuela Baroni
  • Cenerentola - Il gioco del destino 2007, doppiate in originale da Tress MacNeille e Russi Taylor e in italiano da Tatiana Dessi ed Emanuela Baroni
  • Cenerentola 1950, doppiate in originale da Lucille Bliss e Rhoda Williams e in italiano da Wanda Tettoni e Rosetta Calavetta doppiaggio del 1950 e Flaminia Jandolo e Renata Marini doppiaggio del 1967
  • Cenerentola Cinderella 2015, interpretate da Holliday Grainger e Sophie McShera, doppiate in italiano da Veronica Puccio ed Emanuela Damasio

In Cenerentola, Anastasia e Genoveffa sono introdotte nel film quando la loro madre, Lady Tremaine, rimasta vedova si risposa con il padre di Cenerentola, un nobile vedovo. Entrambe risultano piuttosto brutte, sciocche e prive di qualsiasi grazia in confronto alla dolce e tenera Cenerentola, quasi loro coetanea. Dopo la morte del padre di Cenerentola, la madre ridusse questultima a fare da domestica nel suo stesso castello, le due sorelle iniziarono ad approfittare di questa cosa per schiavizzarla e per maltrattarla insieme alla loro madre.

Nel seguito Cenerentola II - Quando i sogni diventano realtà, compaiono nellepisodio Anastasia innamorata dove Anastasia si innamora di un fornaio. Sua sorella Genoveffa e la loro madre non sono daccordo. Cenerentola aiuta Anastasia a imparare a sorridere e a imporre la propria volontà alla madre.

Nel terzo film, Cenerentola - Il gioco del destino, ambientato un anno dopo la storia del primo film, Anastasia vuole trovare lamore. Ruba la bacchetta della Fata Smemorina, ma accidentalmente la pietrifica. Lady Tremaine ne approfitta, mandando indietro il tempo e facendo in modo che una delle due sorelle sposi il Principe con linganno. La sorella in questione è Anastasia, che viene portata a palazzo, ma dimostra di essere poco adatta alla vita di palazzo, infatti inizia a divorare subito la torta di nozze con venticinque piani insieme alla sorella. Anche il Principe pensa che non sia lei la ragazza che ha ballato con lui al ballo. Ma la matrigna lo ipnotizza, facendogli credere che sia stata appunto Anastasia a danzare con lui. Scopre la verità grazie a Giac e GasGas. Però durante il matrimonio Anastasia trasformata in Cenerentola ammette di non volerlo come sposo e insieme a lei libera la fatina. Nel finale del film si vedono dei quadri rappresentati il futuro dei personaggi e che lascia suggerire che Anastasia incontrerà comunque il fornaio riuscendo a coronare il suo sogno damore.

Le sorellastre appaiono anche nella serie televisiva House of Mouse - Il Topoclub.



                                     

2.2. Adattamenti Kingdom Hearts

Anastasia e Genoveffa fanno delle brevi comparse nel videogioco Kingdom Hearts Birth by Sleep, nel mondo "Il castello dei sogni" Castle of Dreams, riempendo di commissioni Cenerentola.

  • La storia di Ventus: durante la visita del giovane, le due sorellastre non appaiono mai fisicamente, ma è possibile udire le loro urla dopo larrivo di Cenerentola nella torre, che appena le sente ritorna immediatamente da loro, susiscitando la rabbia di Giac, che spiega a Ventus che vuole crearle un abito che possa permetterle di andare al Gran Ballo.
  • La storia di Aqua: la ragazza giunge nei pressi della casa di Lady Tremaine e su richiesta della fata Smemorina ferma i Nesciens, per permettere a Giac di portare la chiave in cima alla torre dove è rinchiusa Cenerentola. Aqua cerca di trattenere il Granduca Monocolao, nonostante Lady Tremaine le due sorellastre non approvino la presenza di Aqua. Appena la scarpetta calza a Cenerentola, la madre le figlie cercano di pianificare un piano contro Cenerentola. Questi sentimenti negativi generano un Nesciens, "Carrozza Maledetta" che attaccano la futura principessa, la matrigna le due sorellastre, ma viene infine distrutta da Aqua.
  • La storia di Terra: le due sorellastre appaiono insieme alla loro madre, Lady Tremaine durante il gran ballo che si tiene nel castello del principe. Terra accompagna Cenerentola al gran ballo, e al suo arrivo viene immediatamente notata dal principe che le si avvicina per invitarla a ballare, ciò scuote la curiosità delle sorelle che si chiedono insieme alla madre chi sia quella ragazza dallaria familiare.