ⓘ Liigacup. La Liigacup è stata una competizione calcistica assegnata dalla Lega finlandese. È stata seconda per importanza alla Coppa di Finlandia, assegnata dal ..

                                     

ⓘ Liigacup

La Liigacup è stata una competizione calcistica assegnata dalla Lega finlandese. È stata seconda per importanza alla Coppa di Finlandia, assegnata dalla federazione finlandese. È disputata annualmente dalle sole squadre iscritte alla Veikkausliiga, la massima serie del campionato finlandese di calcio. Eccetto che nelle prime edizioni, si è disputata allavvio della stagione prima dellinizio del campionato.

Venne disputata per la prima volta nel 1994 e lHJK Helsinki vinse il titolo per la prima volta. Dal 2001 al 2003 non è stata disputata. LHJK Helsinki detiene il record di vittorie, con i cinque titoli conquistati, nonché unica squadra ad essere riuscita a vincere tre edizioni consecutive 1996, 1997 e 1998. Lultima edizione è stata nel 2016 e ha visto la vittoria del Lahti. Con la riforma della Suomen Cup la Liigacup è stata soppressa e sostituita con la fase a gironi nella rinnovata Suomen Cup.

                                     

1. Formula

Negli anni la formula del torneo è variata, mantenendo sempre prima una fase a gironi e poi una fase ad eliminazione diretta. Nelledizione 2016 le dodici squadre della Veikkausliiga sono divise in due gruppi composti da sei squadre ciascuno. In ognuno dei due gruppi le squadre si affrontano una sola volta per un totale di cinque gare. Le due vincitrici dei gironi si affrontano nella finale per la vittoria del torneo, che si disputa in campo neutro.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →