ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 602

Tagò

Il Tagò è un gioco dazzardo con le carte, basato su un mazzo di 30 carte, che prevede la competizione fra giocatori rispetto alla scommessa contro il banco. Si caratterizza da un "punto di riferimento" ovvero un punteggio al quale i giocatori dev ...

Totip

Il Totip, abbreviazione di tot alizzatore ip pico, è stato un concorso a premi il cui obiettivo consisteva nella previsione dellesito di varie corse di cavalli. Nato nel secondo dopoguerra, il gioco ebbe notevole popolarità sino agli anni ottanta ...

Trente et quarante

Il trente et quarante è un gioco di carte da casinò classificato fra i giochi dazzardo. Per giocare si usano sei mazzi di cinquantadue carte da gioco e vi partecipano un numero illimitato di giocatori contro il banco.

Ken Uston

Ken Uston, nato Kenneth Senzo Usui, è stato uno scrittore e giocatore di blackjack statunitense. Durante gli anni 70 divenne famoso per la sua capacità di utilizzare la strategia del conteggio delle carte che lo portò a vincere milioni di dollari ...

Gioco di carta e matita

I giochi di carta e matita sono una famiglia di giochi da tavolo che si giocano scrivendo o disegnando su carta, e non richiedono altro particolare equipaggiamento. Poiché per giocare a questi giochi è sufficiente conoscerne le regole, essi tendo ...

Battaglia navale (gioco)

La battaglia navale è un gioco di carta e matita per due giocatori, estremamente popolare e diffuso in tutto il mondo. È stato anche commercializzato come gioco da tavolo da diverse case editrici di giochi, tra cui la Milton Bradley.

Cadaveri eccellenti

Il gioco Cadaveri eccellenti, detto anche Cadavere squisito, è un gioco di carta e matita non competitivo, che consiste nel creare un testo o unimmagine con un lavoro di gruppo in cui però ogni partecipante ignora i contributi degli altri. Il gio ...

Formula 1 (gioco)

Formula 1 è un gioco di carta e matita a informazione completa di origine ignota e molto diffuso. In Italia è noto anche come automobilismo italiano, gara, la pista e altri nomi generici. Nei paesi anglofoni il nome più specifico è vector rally, ...

Gioco del dizionario

Il gioco del dizionario è un gioco da tavolo di carta e matita per il quale è necessario un dizionario. Si richiede un minimo di 3 giocatori, ma lideale è giocarlo in gruppi numerosi. Oltre al dizionario, occorrono un foglio di carta e una penna ...

Limpiccato

Limpiccato è un gioco di carta e matita per due giocatori. Uno dei giocatori sceglie segretamente una parola; laltro deve indovinarla. Il giocatore che sceglie la parola disegna una riga tratteggiata, con un tratto per ogni lettera della parola. ...

Patterns II

Patterns II è un gioco di carta e matita inventato da Sid Sackson e descritto nel libro A Gamut of Games. Il nome deriva dal fatto che un gioco di carte denominato "Pattern" è già trattato nel libro.

Punti e linee

Punti e linee è un gioco di carta e matita astratto a informazione completa per due o più giocatori. Partendo da una griglia vuota i giocatori possono, a turno, inserire una linea orizzontale o verticale tra due punti non ancora collegati. Quando ...

Sigaretta (gioco)

Il gioco della sigaretta, noto anche come lui e lei, è un gioco di carta e matita. È un gioco che si svolge con un minimo di tre persone. Ogni persona usa un foglio e una matita. Dato un segnale di comune accordo, da ripetersi nel più breve tempo ...

Sprouts

Sprouts è un gioco di carta e matita inventato negli anni 1960 da John Conway e Mike Paterson. Il gioco prevede due giocatori. Su un foglio vengono disegnati n {\displaystyle n} punti. A turno i giocatori possono unire i punti secondo le seguenti ...

Tris (gioco)

Il tris è un popolarissimo gioco di carta e matita astratto a informazione perfetta. Si gioca su una griglia quadrata di 3×3 caselle. A turno, i giocatori scelgono una cella vuota e vi disegnano il proprio simbolo di solito un giocatore ha come s ...

Gioco di carte

La distribuzione delle carte può essere fatta nel senso orario o in senso contrario. A meno che le regole di un certo gioco non indichino il contrario, di norma la distribuzione avviene: in senso antiorario per Europa Meridionale e Orientale e da ...

6. prendi e perdi!

6. prendi e perdi! è un gioco di carte creato da Wolfgang Kramer nel 1994 e distribuito in Italia dalla Dal Negro. Il gioco è conosciuto nel Regno Unito con il nome Take 6 e in Francia con il nome 6 qui prend!

7Rosso

7Rosso è un gioco di carte ideato da Carl Chudyk e Chris Cieslik, versione in italiano delloriginale inglese Red7, tradotto anche in altre lingue tra le quali tedesco, russo e portoghese.

8 the Liar

8 the Liar è un gioco di carte ideato da Odd Hackwelder basato sul bluff. Lo scopo del gioco consiste nel liberarsi per primo di tutte le carte in mano, cercando di confondere gli avversari sul valore totale delle carte in tavola.

Android: Netrunner

Il gioco è ambientato nello stesso universo in cui sono ambientati i giochi da tavolo Android e Android: Infiltration, ovvero un mondo futuristico di stile cyberpunk. I vari Runner tentano di destabilizzare il sistema per motivi che variano dal p ...

Asino (gioco di carte)

Asino è un gioco di carte molto semplice che può essere giocato a tutte le età e con un numero estremamente variabile di giocatori. Questo gioco, con alcune modifiche, è popolare in molti stati del mondo, ad esempio in Giappone con il nome di bab ...

Assassino (gioco di carte)

Per cominciare il mazziere pesca dal mazzo tante carte quanti sono i giocatori, preferibilmente figure, ma anche altre carte se i giocatori sono molti. Tra le varie carte ci devono assolutamente essere il re di denari K a Quadri e lasso di spade ...

Asso piglia tutto

Asso piglia tutto, detta anche Scaragoccia, è un gioco di carte, variante della scopa, molto diffuso in Italia. Si gioca con un mazzo da 40 carte, divise in 4 semi di 10 carte ciascuno e possono partecipare 2 o 4 persone. La Scopa dAssi ha un reg ...

Bang! (gioco di carte)

BANG! è un gioco di carte con ambientazione western creato da Emiliano Sciarra ed edito dalla daVinci Editrice. Nel 2002 BANG! vinse il premio Best of Show a Lucca Comics & Games nella sezione Miglior Gioco Italiano, mentre ledizione statunitense ...

Bang! The Duel

Bang! The Duel è un gioco di carte ambientato nel western creato da Emiliano Sciarra ed edito dalla DV Giochi nel 2015. È un gioco per due giocatori ognuno dei quali controlla un gruppo di pistoleri appartenenti alla fazione della legge o dei fuo ...

Barbu (gioco)

Barbu, anche conosciuto come tafferan, è un gioco di carte "a prese" simile ad Hearts dove quattro giocatori conducono sette diverse tipologie di gioco ciascuno per un totale di 28 giocate. Barbu ha avuto origine in Francia allinizio del ventesim ...

Belot

Di origine francese, è derivato probabilmente a sua volta dal gioco olandese del Klavierjassen, nato nelle Province Unite Nederlandesi agli inizi del XVII secolo.

Biritch

Il Biritch, detto anche Whist russo, è un gioco di carte antesignano del bridge. Le regole qui illustrate sono tratte da un libretto stampato il 23 ottobre 1886 e conservato nella biblioteca dellUniversità di Oxford.

Briscola

La Briscola è uno dei più diffusi giochi di carte in Italia, che ha dato origine a numerose varianti, per esempio la Briscola chiamata, il Briscolone e il Madrasso. Si gioca con un mazzo di 40 carte con i valori A, 2, 3, 4, 5, 6, 7, fante, cavall ...

Brusquembille

Brusquembille oppure Brisquembille è un gioco di carte inventato da Brusquembille, pseudonimo dellattore Jean Gracieux, durante i tempi della Rivoluzione francese.

Burraco

Il burraco è un gioco di carte della famiglia della pinnacola nato probabilmente in Uruguay intorno agli anni 1940 e diffusosi in Italia intorno agli anni 1980. Si gioca con due mazzi di carte francesi, comprensivi dei quattro jolly. Nella versio ...

Busche (gioco di carte)

Busche è un gioco di carte giocato con un mazzo di 40 carte di quattro semi. Giocano quattro persone individualmente e perde chi prende più punti. Il gioco è una variante del Tresette in cui lo scopo è prendere almeno un punto, facendo però meno ...

Cera una volta (gioco)

Cera una volta è un gioco di carte pubblicato dallAtlas Games, originariamente pubblicato nel 1994, una seconda edizione è stata pubblicata nel 1995, la terza edizione, quella attuale, nel 2012. lo scopo di Cera una volta è quello di raccontare u ...

Calabresella

La Calabresella è un gioco di carte conosciuto in tutto il mondo, forse così chiamato per una presunta origine calabrese, ed è una variante del "Tressette". La Calabresella è nota anche con molti altri nomi, come: Calabrisella, Calabrasella, Medi ...

Canasta

La canasta è un gioco di carte che si gioca in 2, o 4 con 108 carte francesi. In una variante, nota come canastone o canasta a tre mazzi, i mazzi utilizzati sono 3, per un totale di 162 carte. In commercio è possibile trovare mazzi concepiti appo ...

Carte da gioco Most-wanted iraqi

Most-wanted iraqi è un mazzo di carte da poker che i militari statunitensi idearono per aiutare le truppe ad identificare i membri più ricercati del governo di Saddam Hussein durante linvasione dellIraq nel 2003. Ogni carta conteneva il nome dell ...

Chicago Gangster

Chicago Gangster è un gioco di carte non collezionabili ideato da David D. Bromley, illustrato da Antonio Dessì e pubblicato da Stratelibri/Counter srl. Il gioco simula il mondo dei gangster degli anni ’84 dove ogni giocatore è alla guida di una ...

Cicera bigia

Cicera bigia o semplicemente Cicera, o anche Ciccera biccera, è un gioco di carte strettamente affine al gioco della scopa, già citata dai fratelli Gasparo e Carlo Gozzi a metà del Settecento. Si gioca in provincia di Brescia e i termini tecnici ...

Cinque più cinque meno

Cinque più cinque meno Colleferrino: la variante detta cinque più cinque meno colleferrino o cinque più cinque meno alla colleferrina tende a portare il gioco ad un livello di difficoltà maggiore. Innanzi tutto in questa variante il mazziere può ...

Cirulla

La Cirulla è un gioco di carte originario della Liguria e del Basso Piemonte. Variante assai più complessa della classica Scopa, Cirulla si contraddistingue per la vivacità ed il ritmo delle partite e per i repentini "ribaltoni" nei punteggi, ma ...

Cispa

Il nome del gioco deriva dal cinque di spade, la carta con il più alto valore: Ci. La nascita del gioco viene ricondotta da alcune voci popolari alla cittadina di Porto San Giorgio, altre ritengono invece che sia stato inventato nella provincia d ...

Codice di Chitarrella

Sotto il nome Codice di Chitarrella cadono due raccolte di regole di giochi di carte, una che descrive il tressette e la sua variante mediatore, laltra, detta in napoletano jonta, che descrive lo Scopone. Entrambe le raccolte sono scritte in lati ...

Coloretto

Coloretto è un gioco di carte ideato da Michael Schacht nel 2003 e distribuito in Italia da dV Giochi. I giocatori raccolgono le carte per ottenere punti. Le carte possono essere di un colore su una rosa di sette, più tre carte jolly che possono ...

Costo di mana

Il costo di mana è un termine utilizzato nel gioco di carte collezionabili Magic: lAdunanza che indica il mana cioè lenergia magica necessaria per compiere una determinata azione. Nelle carte, il costo di mana è indicato da simboli circolari che ...

Cotecchio

Il cotecchio è un gioco di carte che si esegue con carte da briscola. Si gioca a Trieste; in Emilia, nelle province di Modena, Reggio Emilia, Bologna; in Lombardia nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova e Milano; chiamandolo a secon ...

Credo (gioco da tavolo)

Credo è un gioco da tavolo con unambientazione che riproduce latmosfera dei primi Concili del IV secolo, edito Chaosium. Attualmente è inedito in Italia ed è fuori produzione negli USA.

Cribbage

Il cribbage o crib è un gioco di carte tradizionalmente per due giocatori, ma è prevista anche una variante per tre, quattro o più persone. Consiste nello scartare e riunire le carte in varie combinazioni. Sono sue caratteristiche distintive: la ...

Cucù (gioco di carte)

Il Cucù è un gioco di carte italiano che si pratica con un mazzo di 40 carte divise in quattro semi: cuori, quadri, fiori, picche oppure coppe, denari, bastoni, spade. Le carte per ciascun seme sono: asso, 2, 3, 4, 5, 6, 7, fante, donna semi fran ...

Da asso a asso

Si gioca da 2 a 6 giocatori sempre tutti contro tutti con una confezione di due mazzi di carte 108 usate per giocare a ramino, scala 40 e burraco, compresi i Jolly. Il mazziere mescola le carte ne distribuisce, in senso orario cinque carte a test ...