ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 511

Burkhard von Hornhausen

Burkhard von Hornhausen fu Gran Maestro dell’Ordine di Livonia dal 1257 al 1260 e membro dellOrdine Teutonico. Guidò la costruzione del Palazzo Reale di Königsberg.

Montà

Montà o Montà dAlba è un comune italiano di 4 701 abitanti della provincia di Cuneo in Piemonte. Fa parte della delimitazione geografica del Roero. È il secondo Comune situato più a nord della sua provincia dopo Ceresole dAlba

Ceprano

Ceprano fa parte della fascia climatica tirrenica ed è abbastanza protetta dalle fredde correnti orientali e Nord orientali, è più esposta invece alle correnti occidentali e Sud occidentali a causa delle moderate quote dei Monti Ausoni e i Monti ...

In senso inverso

In senso inverso è un romanzo di fantascienza di Philip K. Dick del 1967. Deriva dal racconto breve Il suo appuntamento è fissato per ieri pubblicato nel 1966 sulla rivista pulp Amazing Stories. È stato pubblicato anche con il titolo Redivivi S.p ...

Paul Sandby

Paul Sandby è stato un pittore britannico, specializzato in paesaggi ad acquarello e tempera, che assieme a suo fratello maggiore Thomas, fu uno dei fondatori della Royal Academy of Arts nel 1768.

Battaglia di Pelagonia

La battaglia di Pelagonia, anche menzionata con il nome di battaglia di Kastoria ebbe luogo nel settembre del 1259, vedendo contrapposti limpero di Nicea, il despotato dEpiro, il regno di Sicilia e il principato dAcaia. Fu un evento di grande imp ...

Suni

Suni è un comune italiano di 1 045 abitanti della provincia di Oristano in Sardegna, nella antica regione della Planargia. Fa parte della diocesi di Alghero-Bosa. Dista 53 km da Alghero e 58 km da Oristano.

Papa Innocenzo V

Innocenzo V, nato Pierre de Tarentaise, italianizzato in Pietro di Tarantasia, è stato il 185º papa della Chiesa cattolica dal 21 gennaio 1276 alla morte. Primo papa appartenente allOrdine domenicano, è stato beatificato da papa Leone XIII nel 1898.

Orani (Italia)

Larea fu abitata già in epoca prenuragica, nuragica e romana, per la presenza nel territorio di alcune domus de janas, di numerosi nuraghi e di ruderi di edifici termali. Nel Medioevo la villa, che era divisa in due borgate, appartenne al giudica ...

Banari

Il territorio fu abitato fin dal Neolitico, come testimoniano antiche strutture sepolcrali Domus de Janas risalenti al 1800 - 1500 a.C. ed alcuni nuraghi presenti nella zona. A partire dal 238 a.C. entrò a far parte della dominazione romana, come ...

Benetutti

Benetutti è un comune italiano di 1 793 abitanti della provincia di Sassari, e più precisamente della regione storica del Goceano. Il nome "Benetutti", secondo quanto riportato nel dizionario storico-geografico della Sardegna, deriva dal toponimo ...

Bonnanaro

Significativa la ricchezza del territorio dal punto di vista archeologico; in particolare prende il nome dal paese una specifica facies culturale delletà del Bronzo antico: la Cultura di Bonnanaro, appunto, caratteristica per le proprie produzion ...

Bottidda

Bottidda è un comune italiano di 672 abitanti della provincia di Sassari, che si trova a 396 metri sul livello del mare nella regione storica del Goceano.

Bono (Italia)

Bono sorge a 540 m al di sopra del livello del mare, ai piedi del monte Rasu. Abitato fin dallepoca preistorica, il suo territorio è caratterizzato da una grande varietà di paesaggi, in un continuo alternarsi di pianure, colline e montagne, e si ...

Borutta

Borutta è un comune italiano di 274 abitanti della provincia di Sassari, nellantica regione storico-geografica del Meilogu. Nel suo territorio si trova la famosa ex cattedrale in stile romanico pisano di San Pietro di Sorres, riconosciuto monumen ...

Terremoto di Brescia del 25 dicembre 1222

Il terremoto di Brescia del 25 dicembre 1222 è stato il più forte terremoto avvenuto in tempi storici con epicentro in Lombardia, e secondo i cronisti Salimbene de Adam e Rolandino da Padova si verificò il 25 dicembre 1222 giorno di Natale. Ebbe ...

Kitbuga Noyan

Kitbuga Noyan, mongolo Хитбух, in arabo: كتبغا نويان ‎, Kitbughā Nōyān, è stato un militare turco. Cristiano nestoriano appartenente ai turchi Nayman, un gruppo al servizio dellImpero mongolo, Kitbuga fu uno dei luogotenenti e consigliere dellĪl- ...

Gello (Palaia)

Il toponimo deriva dal latino Agellus, "piccolo podere", e il paese si presenta come un piccolo borgo medievale situato sopra una piaggia cretosa fra Palaia, Colleoli e Partino. Gello è ricordato per la prima volta nel registro delle chiese lucch ...

Partino

Il borgo di Partino è situato in Valdera lungo la cresta arenaria di una collina tufacea posta tra Palaia e la frazione di Villa Saletta. Il particolare terreno di questa località è definito da Giovanni Battista Rampoldi nel XIX secolo come "mira ...

Malgerio Sorel

Malgerio Sorel, detto il giovane, normanno di origine, fu feudatario di Alife, Sesto Campano, Mignano Monte Lungo, Torcino e SantAgata de Goti, tutte terre comprese nella regione storica di Terra di Lavoro, corrispondente in parte allattuale prov ...

Usigliano

Il toponimo prediale – rimandante ad un "Usilius", forse primo colono del posto – richiama una probabile origine etrusco-romana. Sicuramente il toponimo romano-germanico longobardo di Sala denuncia una funzione amministrativa e politica, oltre ch ...

Fiumi Uniti

Viene chiamato Fiumi Uniti, il corso dacqua che prende vita dalla confluenza dei fiumi Ronco e Montone. La lunghezza dei Fiumi Uniti è di circa 12 km e il deflusso si attesta sui 10 m³/s annui.

SantErmo

Il borgo di SantErmo sorse a partire dallXI secolo ed è ricordato nel 1260 per la chiesa di SantErmete, facente parte della diocesi di Lucca e inserita sotto il piviere di Gello Mattaccino. Dominio dei conti pisani degli Upezzinghi, è documentata ...

Incursioni mongole in Palestina

Le incursioni mongole in Palestina ebbero luogo verso la fine delle crociate, successivamente ai temporanei successi delle invasioni mongole della Siria, nel 1260 e nel 1300. Dopo ciascuna invasione, per alcuni mesi i Mongoli dellIlkhanato furono ...

Guglielmo de Braose, II barone di Braose

Guglielmo de Braose secondo barone di Braose e signore di Gower e di Bramber, fu coinvolto nella rivolta contro i Despenser.

Gallio (Italia)

Gallio è un comune italiano di 2 363 abitanti della provincia di Vicenza in Veneto, posto nella conca centrale dellAltopiano dei Sette Comuni. Collocandosi ad unaltitudine di 1093 m s.l.m. è il più alto comune della provincia. Gallio ha subito du ...

1331

24 settembre - Edward Balliol incoronato Re della scozia. ArcidossoGr paese del Regno degli Aldobrandeschi cade dopo uno degli assedi più lunghi della Repubblica di Siena per mano di Guidoriccio da Fogliano. Incomincia il regno di Kogon del Giapp ...

Cono da Teggiano

San Cono nacque a Diano, antico nome di Teggiano da Bernardo? Indelli o Mandelli o De Indella e Igniva alla fine del secolo XII. Notizie assai tardive dicono che si diede alla penitenza fin da bambino, fuggì da casa e si ritirò nel monastero bene ...

1356

Carlo IV emana la Bolla doro 19 settembre - Francia - Battaglia di Poitiers, seconda grande sconfitta dellarmata francese in cui viene fatto prigioniero Giovanni il buono

1209

Giugno - Trattato di Sapienza: la Repubblica di Venezia riconosce i possedimenti del Peloponneso a Goffredo di Villehardouin, principe dAcaia, tenendosi solo le fortezze di Modone e Corone. Un gruppo di 500 coloni di Bristol arrivati a Dublino, i ...

Strada statale 63 del Valico del Cerreto

La strada statale 63 del Valico del Cerreto, così denominata fino a Reggio Emilia, strada provinciale 63 R del Valico del Cerreto da Reggio Emilia a Gualtieri, è una strada statale e regionale che collega la Toscana allEmilia-Romagna. Ha inizio a ...

1326

Aradia de Toscano, viene iniziata al culto dianico della Stregheria, e scopre attraverso una visione di essere lincarnazione umana della dea Aradia. Nota come La Bella Pellegrina tra i briganti del Lago di Nemi, si mette alla testa di un moviment ...

Cittadella (Pisa)

La Cittadella si trova nella parte di tramontana a nord dellArno allestremo delle mura cittadine, verso il mare. Nei pressi della cittadella si trovavano, se ne trovano tuttoggi i resti, gli arsenali repubblicani e quelli medicei. Da lì venivano ...

Montecalvoli

Il suo territorio è quello tipico del Valdarno Inferiore. Il paese, posto sul colle, comprende le due vallate verso nord e verso sud. Confina con il comune di Pontedera, Calcinaia e Bientina; mentre, allinterno del comune di Santa Maria a Monte, ...

Jacopo Contarini

Jacopo Contarini è stato un politico e diplomatico italiano, 47º doge della Repubblica di Venezia dal 1275 al 1280.

Galassia Nana Ellittica del Cane Maggiore

La Galassia Nana Ellittica del Cane Maggiore è unipotetica galassia nana posta nella direzione della costellazione del Cane Maggiore. Questa galassia conterrebbe una percentuale relativamente alta di stelle nane rosse, e la sua popolazione totale ...

Baleno (avviso)

Impostata nei cantieri londinesi di Millwall come piroscafo inglese Fairy Queen, la nave venne acquistata dalla Marina dittatoriale siciliana di Giuseppe Garibaldi, che intendeva farne una nave da guerra, e varata nel 1860. Nata nel frattempo la ...

Castello di Zavattarello

Il castello di Zavattarello, detto anche Castello Dal Verme, è un fortilizio che domina il paese di Zavattarello in provincia di Pavia. Interamente restaurato e visitabile, oggi ospita numerosi eventi - come le Giornate Medievali o il Tour del Mi ...

Ponte di Rialto

Il ponte di Rialto è uno dei quattro ponti, insieme al ponte dellAccademia, al ponte degli Scalzi e al ponte della Costituzione, che attraversano il Canal Grande, nella città di Venezia. Dei quattro, il ponte di Rialto è il più antico e sicuramen ...

Popola

Popola è una frazione montana del comune di Foligno facente parte della Circoscrizione n. 7 "Annifo - Colfiorito". La piccola frazione, occupata da appena 36 abitanti dati Istat, 2001, si affaccia, ad 848 m s.l.m., su una delle conche dellaltopia ...

Escolca

Larea fu abitata già in epoca prenuragica e nuragica, e successivamente in epoca romana della quale restano alcune rovine sepolcrali. Nel Medioevo appartenne al giudicato di Cagliari e fece parte della curatoria di Siurgus. Alla caduta del giudic ...

Butofilololo

Il butofilololo è un composto dotato di attività β-bloccante, non selettivo, utilizzato in clinica per il trattamento dellipertensione arteriosa.

Donori

Donori è un comune italiano di 2 043 abitanti della provincia del Sud Sardegna, nella antica subregione del Parteòlla, situato a circa 30 chilometri da Cagliari.

Bertrand de Saint-Martin

Bertrand de Saint-Martin, o Bertran, fu decano dellabbazia di SantAndrea di Villeneuve-lès-Avignon, quindi vescovo di Fréjus, poi di Avignone ed infine arcivescovo Arles. Fu creato cardinale da papa Gregorio X.

Barumini

Il territorio fu abitato sin dal periodo nuragico, come testimoniato dallimportantissimo sito di Su Nuraxi. Nel medioevo Barumini appartenne al giudicato di Arborea e fece parte della curatoria della Marmilla, della quale fu capoluogo. Alla cadut ...

Giacomo I da Carrara

Giacomo I da Carrara fu il primo principe della Signoria dei Carraresi, che governarono Padova dal 1318 al 1405. Lascesa politica di Giacomo ebbe luogo nellultimo periodo di vita del libero comune di Padova, scosso da lotte intestine tra lantica ...

Fenacemide

La fenacemide è un farmaco anticonvulsivante derivato dallurea ed appartenente ad una categoria molto eterogenea di sostanze denominate ossazolidindioni. Sebbene il farmaco abbia una catena lineare caratterizzata da diversi gruppi di acetilurea, ...

Gremio dei conciatori

Il gremio era uno degli 8 che sciolsero alla Vergine loriginario voto contro la peste a Sassari ed era dunque un gremio di candeliere. Si è a conoscenza di uno statuto che lega questo gremio a quello dei Calzolai e dei Miniatori di Pelli tra lalt ...

Chiesa di SantAndrea degli Amalfitani

La chiesa di SantAndrea degli Amalfitani o "Aromatari" è un edificio di culto situato nel centro storico di Palermo. Il luogo di culto sorge nel mandamento Castellammare o Loggia vicino al porto della Cala, nella zona compresa tra lodierno mercat ...

Giovanni Villani

Giovanni Villani è stato un mercante, storico e cronista italiano, noto soprattutto per aver scritto la Nuova Cronica, un resoconto storico della città di Firenze e delle vicende a lui coeve.