ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 477

ReadyBoost

ReadyBoost è una tecnologia di disk caching incorporata per la prima volta con il sistema operativo Microsoft Windows Vista, che permette di rendere più veloci e reattivi i computer che fanno di uso memorie di tipo flash memory su USB 2.0 drive, ...

Registro a scorrimento

I registri a scorrimento sono componenti utilizzati nellelettronica digitale costituiti da una catena di celle di memoria ad 1 bit interconnesse tra loro: ad ogni impulso di clock essi consentono lo scorrimento dei bit da una cella a quella immed ...

Registro a scorrimento a retroazione lineare

Il registro a scorrimento a retroazione lineare è una tipologia di registri di traslazione i cui dati in ingresso sono prodotti da una funzione lineare dello stato interno. Le uniche funzioni lineari di singoli bit sono lo XOR e lo XNOR xor inver ...

Resident set

In un sistema a memoria virtuale, il resident set è lammontare di memoria fisica effettivamente mappata nello spazio degli indirizzi di un processo. È una misura della memoria fisica attualmente consumata dal processo, ma è generalmente sovrastim ...

Segmentazione (memoria)

La segmentazione, in ambito informatico, è una comune tecnica di gestione della memoria che suddivide la memoria fisica disponibile in blocchi di lunghezza fissa o variabile detti segmenti. Uno dei possibili fini di tale tecnica è limplementazion ...

SLOB

SLOB è uno dei tre allocatori di memoria disponibile nel kernel Linux, gli altri due sono SLAB e SLUB. Lallocatore SLOB è progettato per essere un quadro di allocazione piccolo ed efficiente per luso in sistemi di piccole dimensioni come i sistem ...

Struttura dati

In informatica, una struttura dati è unentità usata per organizzare un insieme di dati allinterno della memoria del computer, ed eventualmente per memorizzarli in una memoria di massa. La scelta delle strutture dati da utilizzare è strettamente l ...

Swap (informatica)

Con il termine swap si intende, in informatica, lestensione della capacità della memoria volatile complessiva del computer, oltre il limite imposto dalla quantità di RAM installata, attraverso lutilizzo di uno spazio di memoria su un altro suppor ...

Windows Boot Manager

Windows boot manager è il gestore di avvio delle versioni di Windows da Windows Vista e da Windows Server 2008 a seguire. Il gestore è un piccolo eseguibile il nome del file è bootmgr caricato dallistruzione contenuta nel settore di avvio della p ...

Algoritmo dellascensore

L algoritmo dellascensore è un algoritmo di disk scheduling per stabilire lordine in cui devono essere processate le richieste di lettura e richieste di scrittura su disco rigido. Lalgoritmo funziona in maniera simile al shortest seek time first ...

ASPI

ASPI, in informatica, sono un tipo di driver che forniscono delle API per standardizzare le comunicazioni tra un adattatore SCSI e una periferica SCSI su un bus. Generalmente vengono utilizzati in Windows 95, Windows 98 e Windows Me e non sono ne ...

Bus mastering

Il bus mastering è una funzionalità supportata da alcune architetture bus che permette ad un controller collegato al bus di comunicare direttamente con altri dispositivi sul bus senza passare attraverso il processore centrale. La maggior parte de ...

Canali standard

In informatica i canali standard, in tutti i moderni sistemi operativi, rappresentano i dispositivi logici di input e di output che collegano un programma con lambiente operativo in cui esso viene eseguito e che sono connessi automaticamente al s ...

Direct Memory Access

In elettronica il DMA di una CPU è quel meccanismo che permette ad altri sottosistemi, quali ad esempio le periferiche, di accedere direttamente alla memoria interna per scambiare dati, in lettura e/o scrittura, senza coinvolgere lunità di contro ...

Esecuzione in background

L esecuzione in background, in informatica, è una modalità di esecuzione tipica di alcuni programmi che non richiedono la presenza o lintervento dellutente, e che può essere concorrente allesecuzione di altri programmi, risultando così ignari all ...

Interrupt Descriptor Table

La Interrupt Descriptor Table o Tabella dei descrittori degli Interrupt è una struttura dati usata dalle architetture x86 per implementare una tabella di vettori interrupt. La IDT è usata dal processore per determinare la corretta risposta a inte ...

Polling (informatica)

In informatica il polling è la verifica ciclica di tutte le unità o periferiche di input/output da parte del sistema operativo di un personal computer tramite test dei bit di bus associati ad ogni periferica, seguita da uneventuale interazione. Q ...

Programmed input/output

P rogrammed I nput/ O utput è un metodo di trasferimento dati tra la RAM di un computer ed una periferica, tramite lintervento diretto della CPU. Più precisamente lInput/Output programmato si verifica quando il processore, utilizzando un opportun ...

Redirezione

La redirezione, in informatica, è la deviazione dei canali standard di un dato comando verso destinazioni che sono diverse da quelle predefinite.

Spooler

Spool, in informatica, si riferisce allo spostamento di dati in un buffer in attesa di essere smistati verso il dispositivo o lapplicativo che li deve elaborare. Lo spooling è molto utile quando i dispositivi accedono ai dati a una velocità varia ...

Spooler di stampa

Lo spooler di stampa in informatica indica un sistema con la funzione di memorizzare le stampe degli utenti ed inviarle ad una stampante, anche condivisa in rete, appena questa è disponibile. Lespressione print spooler indica un sistema di spool ...

Interfaccia utente tangibile

Si dicono interfacce utente tangibili, in inglese tangible user interface, quelle interfacce uomo-macchina che consentono di interagire con un sistema informatico manipolando degli oggetti fisici tangibili. Una definizione convoluta introdotta al ...

Animazione implicita

L animazione implicita è un concetto nella progettazione dellinterfaccia utente in cui le animazioni possono essere programmate o disegnate entro vincoli preesistenti. Si distingue dall animazione esplicita poiché implica la costruzione degli ogg ...

Bourne shell

La Bourne shell, nota anche col nome di sh, è una shell testuale per i sistemi operativi Unix. Pur essendo concepita come interprete di un linguaggio di scripting, essa divenne popolare anche nelluso interattivo.

C shell

La shell C deriva originariamente dalla sesta versione di sh, la madre della Bourne shell ; la sua sintassi è però modellata su quella del linguaggio di programmazione C. Pur introducendo molte innovazioni nellinterazione con lutente, lo scriptin ...

Control-alt-canc

In informatica Control-alt-canc è una combinazione di tasti della tastiera dei computer ed ha lo scopo di invocare una determinata funzione in alcuni diffusi sistemi operativi, solitamente per eseguire chiusure e/o riavvii in caso di problemi.

Gesture recognition

Con gesture recognition si indica un tipo di tecnologia informatica e della tecnologia del linguaggio che ha lobiettivo di interpretare i gesti umani attraverso algoritmi matematici. I gesti possono essere originati da qualsiasi posizione o movim ...

Interfaccia utente naturale

L’ interfaccia utente naturale, in sigla NUI, è il termine utilizzato da designer e sviluppatori di interfacce per computer per fare riferimento ad una interfaccia utente che è completamente invisibile, oppure lo diventa con successive interazion ...

Korn shell

In informatica la Korn shell è una Unix shell, ovvero un interprete di comandi interattivo che gode di un linguaggio di programmazione proprio per impartire comandi al sistema tramite script; fra le caratteristiche peculiari vi è la retrocompatib ...

Nag screen

Con il termine Nag Screen si intende la finestra di unapplicazione per PC che si apre durante lesecuzione dellapplicazione stessa, od al suo avvio. Allinterno sono presenti crediti dellautore relativi al software oppure nel caso delle applicazion ...

PrimeFaces

PrimeFaces è una suite di componenti open source per la realizzazione dellinterfaccia utente di applicazioni web basate sulla tecnologia Java Server Faces. È sviluppata dalla PrimeTek. Offre: oltre 100 componenti per linterfaccia utente, la possi ...

Qt Extended

Qt Extended è una GUI della Qt Software basato su Linux per palmari e telefoni cellulari e altri oggetti portatili. Qt Extended è sia sotto licenza GPL che licenza proprietaria. Qt Extended è presente nei prodotti di Sharp: a300, 5000d, 5500, 560 ...

Riconoscimento dei gesti

Il Riconoscimento dei gesti è un argomento dellinformatica e delle tecnologie del linguaggio che ha lobiettivo di interpretare i gesti umani attraverso algoritmi matematici. I gesti si creano con qualsiasi movimento del corpo ma per lo più sono m ...

Shell (informatica)

La shell, in informatica, è la componente fondamentale di un sistema operativo che permette allutente il più alto livello di interazione con lo stesso. Tramite di esso è possibile impartire comandi e richiede lavvio di altri programmi. Insieme al ...

Sistema multiutente

Un sistema multiutente, in informatica, è un sistema informatico che può essere utilizzato contemporaneamente da più utenti. Ad esempio, nei sistemi operativi Unix e Unix-like, ad ogni utente del sistema viene assegnato un nome utente ed uno user ...

Tcsh

La TENEX C Shell, o tcsh è una shell per sistemi Unix-like basata e compatibile con C shell. La "t" allinterno del nome sta per TENEX, un sistema operativo che diede lispirazione per il nome a Ken Greer, il creatore della shell. Le versioni inizi ...

Kernel

Un kernel, in informatica, costituisce la chiave di un sistema operativo, ovvero il software che fornisce un accesso sicuro e controllato dellhardware ai processi in esecuzione sul computer. Dato che possono eventualmente esserne eseguiti simulta ...

Agpgart

AGPgart è un modulo del kernel dei sistemi operativi Linux e Solaris che fornisce supporto alle possibilità di trasferimento dati specifiche delle schede video AGP. Il driver AGPgart sfrutta la memoria primaria del sistema per migliorare la visua ...

Chiamata di sistema

Una chiamata di sistema, in informatica, indica il meccanismo usato da un processo a livello utente o livello applicativo, per richiedere un servizio a livello kernel dal sistema operativo del computer in uso. Essa, di solito, è disponibile come ...

Coda pronti

La coda pronti indica una coda di processi pronti per essere mandati in esecuzione. Negli algoritmi di scheduling dei sistemi operativi basati su Unix, come Linux e AIX, viene implementata con una lista concatenata di PCB relativi a processi o a ...

Commutazione di contesto

In informatica la commutazione di contesto è una particolare operazione del sistema operativo che cambia il processo correntemente in esecuzione su una CPU. Questo avviene alloccorrenza di una qualsiasi interruzione dovuta allo scheduler, ma anch ...

Comunicazione a scambio di messaggi

In informatica, la comunicazione a scambio di messaggi è una tipologia di comunicazione tra processi che prevede che non ci siano risorse condivise, e che tutte le comunicazioni avvengano attraverso linvio di messaggi tra i processi. Per queste c ...

Crontab

Nei sistemi operativi Unix e Unix-like, il comando crontab consente la pianificazione di comandi, ovvero consente la registrazione di questi presso il sistema per essere poi mandati in esecuzione periodicamente in maniera automatica dal sistema s ...

Demone (informatica)

Un demone, in informatica e più in generale nei sistemi operativi multitasking, è un programma eseguito in background, cioè senza che sia sotto il controllo diretto dellutente, tipicamente fornendo un servizio allutente.

Dynamic Data Exchange

Dynamic Data Exchange, meglio conosciuto con la sigla DDE, è un sistema di comunicazione interprocesso presente nei sistemi operativi Macintosh, Windows, e OS/2. DDE permette a due applicazioni in esecuzione di condividere un insieme di dati. Per ...

Exit (comando)

Il comando exit è una chiamata di sistema usata per terminare lesecuzione di un processo, quando ci troviamo ad operare in un ambiente multithreading. Infatti, lo scopo di questa chiamata di sistema è quello di terminare un thread, liberando le r ...

Gestore di interrupt

In informatica un gestore di interrupt è una routine la cui esecuzione è innescata dal verificarsi di un interrupt. È levoluzione di una Interrupt Service Routine ISR, una funzione informatica, di tipo callback, che viene avviata dal sistema oper ...

Informazioni di stato

Per informazioni di stato si intende in informatica il complesso di informazioni che riassumono lo stato di esecuzione di un programma, processo o thread.

KERNAL

Il KERNAL è il nome del kernel del sistema operativo residente nella ROM degli home computer ad 8 bit prodotti da Commodore International.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →