ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 390

Asterix e il segreto della pozione magica

Asterix e il segreto della pozione magica è un film danimazione francese del 2018, diretto da Alexandre Astier e Louis Clichy ed è il secondo realizzato in computer grafica, il decimo liberamente tratto dalla serie a fumetti di Asterix. È il prim ...

Vergobret

Il vergobret, nel mondo celtico della tarda età di La Tène, era la figura politica che, in un buon numero di città galliche del I secolo a.C., ed in particolare tra gli Edui, ricopriva la magistratura suprema, detenendo quello che oggi chiameremm ...

Imperium Galliarum (I secolo)

L Imperium Galliarum fu un esperimento secessionista di rivolta politica, contro il potere imperiale di Roma, messo in piedi dal nobile gallico Giulio Classico, nel 69 d.C., nellanno dei quattro imperatori, in quella fase convulsa di confusione d ...

Asterix e i Vichinghi

Asterix e i Vichinghi è un film danimazione franco-danese del 2006, lottavo liberamente tratto dalla serie a fumetti di Asterix, più precisamente dallalbo Asterix e i Normanni del 1966 e, seppur in misura minore, alla seconda parte dellalbo Aster ...

Le 12 fatiche di Asterix

Le 12 fatiche di Asterix è un film del 1976 diretto da René Goscinny, Albert Uderzo, Henri Gruel e Pierre Watrin. Terzo film danimazione tratto dalla serie a fumetti Asterix di Goscinny e Uderzo, è il primo a vantare una sceneggiatura originale c ...

Gli amori di Astrea e Céladon

Gli amori di Astrea e Celadon è un film del 2007 diretto Éric Rohmer, ispirato a unopera seicentesca della letteratura francese, il romanzo pastorale LAstrea, pubblicato da Honoré dUrfé tra il 1607 e il 1627. Dopo La Marquise dO, Il fuorilegge e ...

Asterix (personaggio)

Asterix è un personaggio immaginario protagonista della omonima serie a fumetti creata da René Goscinny e Albert Uderzo esordito nel 1959 nel primo numero della rivista francese Pilote; da allora è stato protagonista di oltre trenta albi a fumett ...

Asterix e il Regno degli dei (film)

Asterix e il Regno degli dei è un film danimazione francese del 2014; è il primo ad essere realizzato in 3D ed è basato sullomonimo fumetto di Asterix. È stato lultimo lavoro e doppiaggio di Roger Carel, al termine del quale si è ritirato.

Lammas

In alcuni paesi di lingua inglese, il 1º agosto è la festa di Lammas, dove si festeggia la prima mietitura dellanno portando in chiesa una pagnotta ottenuta dal nuovo raccolto. In molte parti del Regno Unito, i mezzadri erano tenuti a presentare ...

Artio

Artio è la dea celtica della caccia e dellabbondanza, spesso raffigurata con le sembianze di unorsa, oppure insieme a questo animale.

Ara Fortuna Redux

L Ara Fortuna Redux era un altare dedicato alla Fortuna Redux, situato nei pressi di Porta Capena, nella Regio I dellantica Roma.

Brenno

A causa del fatto che Brenno era un titolo assunto dai capi galli in tempo di guerra in lingua celtica significa infatti "Corvo", nel corso delle vicende storiche si incontrano altri Brenno che non vanno confusi con il personaggio protagonista de ...

Saquana

La frazione di Saquana dista circa 2 km dal capoluogo comunale e sorge a 260 m s.l.m., tra i rii Taravorno e della Madonna, sul tracciato dellantica mulattiera che un tempo conduceva al mare. La Frazione, costituita da un borgo di 30 abitazioni, ...

Glauberg

Glauberg è un oppidum celtico sito in Assia e consiste in un insediamento fortificato e diversi tumuli sepolcrali; scoperto negli anni novanta del secolo scorso è considerato il sito celtico più importante in Europa, che ha fornito agli studiosi ...

Busachi

È situato a unaltezza media di 379 m. sul livello del mare, con punte di 416 m. nella sua parte più alta. Tra la parte alta e la parte bassa di Busachi ci sono quasi 80 metri di differenza, avendo la parte più bassa, nella zona ovest del paese, u ...

Brizio di Tours

Brizio di Tours è stato un vescovo cristiano, venerato come santo dalla Chiesa cattolica e ortodossa. La sua Solennità ricorre il 13 novembre, giorno della sua deposizione.

Barzizza (Gandino)

Barzizza è una frazione del comune di Gandino, al quale si è aggregata nel 1927. Situato nella Val Gandino, laterale della media val Seriana, si colloca a monte dellabitato di Gandino, lungo la strada che sale al monte Farno. Conta circa 1200 abi ...

Cogitosus

Cogitosus è stato un monaco attivo in area irlandese presumibilmente attorno alla metà del VII secolo. Legato al monastero brigidino di Kildare, è autore di un’opera sulla vita di Santa Brigida, seconda patrona d’Irlanda.

Portuno

Portuno è il dio romano dei porti e delle porte. I Romani lo assimilarono al dio greco Palemone, in quanto anchegli dio dei porti.

Fanna

Fanna è un comune italiano di 1 565 abitanti del Friuli-Venezia Giulia. Il suo territorio è interamente compreso nel Friuli storico. È conosciuta anche come il paese delle Mele Antiche.

Afaia

Già venerata nella civiltà micenea, era associata alla fertilità ed al ciclo agricolo. soprattutto nellisola di Egina dove le era consacrato il Tempio di Afaia ebbe il suo nome assimilato a quello di Britomarti e talora a quello di Artemide e a v ...

Culto religioso nellantica polis reggina

Le fonti di natura letteraria e archeologica sulla vita religiosa dellantica polis di Rhéghion non consentono uno studio sistematico e rigoroso. Si può comunque affermare che due fossero le divinità eminenti del pantheon reggino: Artemide, venera ...

Alalcomenea

Alalcomenea è un personaggio della mitologia greca, una delle tre figlie del re Ogige di Tebe, una polis della Beozia e situata a nord del Monte Citerone, che divide la Beozia dallAttica e si trova ai limiti meridionali della pianura della Beozia.

Santuario di Monte Papalucio

Il santuario di Monte Papalucio è un importante santuario messapico che sorge sullomonimo monte nel territorio di Oria in provincia di Brindisi, ad est dellattuale centro cittadino. Il complesso sacro, ove si veneravano le divinità Demetra e Pers ...

Atena Itonia

Atena Itonia o Itonia era un epiteto della dea greca Atena venerata con questo nome diffusamente in Tessaglia e altri luoghi della Grecia antica.

Carneio

Carneio o Carneo, era una divinità antica dei Dori, fusa in seguito con lepiteto dApollo, figlio di Zeus e di Leto

Lacedemone (mitologia)

Lacedemone fu re della Laconia e fondò la città di Sparta, che in origine prese il suo nome e che in seguito prese il nome della moglie e fu il primo ad introdurre il culto delle Grazie in Grecia. Anche suo figlio Amicla, che desiderava a sua vol ...

Arpocrate

Arpocrate è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto, corrispondente allantichissimo dio Hor pa khred, ossia Horo il fanciullo e che identificava il figlio di Iside ed Osiride. Era anche la forma sincretica del dio Horo, ...

Eleo (personificazione)

Eleo è una divinità della mitologia greca, la personificazione della compassione. Nella mitologia romana viene identificato con Clementia ed in latino può essere anche citato come Misericordia.

Foroneo

Foroneo è un personaggio della mitologia greca, è secondo vari miti il primo uomo nato sulla terra, figlio di Inaco e della ninfa chiamata Melia. Igino però, indica che Foroneo sia figlio di Argiria, sorella di Inaco.

Sabazio

Sabazio era una divinità frigia. Era ritenuto comunemente figlio di Rea, anche se altre versioni lo riconoscono come discendente di Zeus e Persefone; il mito ritiene che i Titani lo assassinarono, spezzandolo in sette parti. Il culto, in età impe ...

Flamine floreale

Il flamine floreale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto di Flora, di origine sabina, dea dei fiori e della primavera, protettrice delle piante utili alluomo. La corrispettiva divinità etrusca di Flora era Feronia da cui forse potre ...

Flamine vulcanale

Il flamine vulcanale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto del dio Vulcano, protettore dei fabbri e della meccanica, tanto da essere chiamato anche Mulciber. Vulcano era celebrato il 23 agosto con una festa chiamata Vulcanalia. Vulca ...

Flamine carmentale

Il flamine carmentale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto di Carmenta, ninfa della acque e madre di Evandro. Carmenta era ritenuta la dea delle profezie, degli oracoli e delle nascite, patrona e protettrice delle partorienti e dell ...

Flamine cereale

Il flamine cereale o ceriale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto di Cerere-Ceres. Cerere, figlia di Saturno-Crono e Rea, era la dea del frumento e dellagricoltura che avrebbe trasmesso agli uomini ed era anche protettrice dellannon ...

Flamine portunale

Il flamine portunale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto del dio Portuno, protettore dei porti e del commercio marino. Del flamine portunale sappiamo solo che in occasione dei Portunalia del 17 agosto svolgeva la funzione di ungere ...

Flamine marziale

Il flamine marziale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto di Marte. Il flamine marziale non era regolato da quei divieti rigidi che invece vincolavano la vita del flamine diale né era obbligato, come il diale, a partecipare ad alcuna ...

Flamine quirinale

Il Flamine quirinale era il sacerdote dellantica Roma preposto al culto di Quirino e celebrava i riti delle festività dei Quirinalia, dei Consualia estivi, dei Robigalia e dei Larentalia. La partecipazione ai Consualia del 21 agosto è testimoniat ...

Iacco

Iacco è un personaggio della mitologia greca, sovente associato ai misteri eleusini. Secondo certi miti Iacco era uno degli epiteti del dio Dioniso ed era descritto come figlio di Demetra o Persefone e di Zeus. Nei riti eleusini, Iacco veniva des ...

Eleusi

Eleusi è un comune della Grecia situato nella periferia dellAttica con 29.879 abitanti secondo i dati del censimento 2001. A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e ...

Trittolemo

Trittolemo è un personaggio della mitologia greca. Fu re di Eleusi e fu legato alla dea Demetra ed ai misteri eleusini.

Eumolpo

Nella mitologia greca, Eumolpo era il figlio di Poseidone e Chione. Secondo alcuni autori, era invece figlio di Museo, discepolo di Orfeo.

Inno a Demetra

L Inno a Demetra è una composizione minore di Omero, inclusa nella raccolta degli Inni omerici. Linno è di particolare importanza per il contenuto perché introduce e spiega il rituale dei Misteri eleusini, praticati proprio dalla dea nei pressi d ...

Telesterion

Il telestèrion è un edificio monumentale greco antico del santuario di Eleusi, in Attica, destinato alla celebrazione del complesso rituale dei misteri eleusini. Le evidenze archeologiche sono in accordo con le fonti letterarie, dimostrano cioè c ...

Baia di Eleusi

La baia di Eleusi è uninsenatura costiera di Eleusi, lantica Katharevousa, comune greco della prefettura dellAttica Occidentale, centro abitato dellantica Grecia, situato nel sito dove oggi sorge Elefsina, in Attica, davanti allisola di Salamina, ...

Museo archeologico di Eleusi

Il museo si trova allinterno del sito archeologico di Eleusi. Costruito nel 1890, su progetto dellarchitetto tedesco Kaverau per conservare i reperti degli scavi, e dopo due anni 1892 fu ampliato sotto i piani dellarchitetto greco J. Mousis. Vi è ...

Kernos

Il kernos è una forma vascolare in uso nella Grecia antica. È costituito da un vassoio o un anello in ceramica, pietra o metallo, al quale sono collegati contenitori più piccoli a forma di skyphos, uniti al vassoio solitamente tramite fori pratic ...

Eleusi (demo)

Eleusi era un demo dellantica Attica, situato a 21 chilometri da Atene, al confine tra lAttica e Megara. Era molto importante per il culto di Demetra e Persefone e per i misteri eleusini, celebrazioni misteriche in onore di esse, tanto che, fino ...

Barca solare di Cheope

La Barca Solare fu scoperta dagli archeologi nel 1954 nella piana di Giza, in una fossa sul lato sud della Grande piramide. Racchiusa in una camera ermeticamente sigillata, la barca era scomposta in 1224 pezzi, il cui legno si è conservato intatt ...

Piramide di Chefren

La Piramide di Chefren, IV sovrano della IV dinastia era il cenotafio eretto dal sovrano stesso sulla piana di Giza durante lAntico Regno e denominato "Wr Kafre" ossia "Grande è Kafre".