ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 341

Dioniso nelle arti

La figura di Dioniso nelle arti ha avuto una particolare rilevanza e considerazione sia in epoca classica ed ellenistica sia nellera moderna dal rinascimento in poi, esprimendosi in molteplici forme, dalla scultura alla pittura al pensiero astrat ...

Pan

Il dio Pan era, nelle religioni dellantica Grecia, una divinità non olimpica dallaspetto di un satiro legata alle selve e alla natura. Era solitamente riconosciuto come figlio del dio Ermes e della ninfa Driope. Nella religione romana esiste una ...

Sileno

Sileno, oppure Seileno, è un personaggio della mitologia greca e corrisponde al vecchio dio rustico della vinificazione e dellubriachezza antecedente a Dioniso.

Satiro

Il satiro è una figura mitica maschile, compagna di Pan e Dioniso, che abita boschi e montagne. È una divinità minore, personificazione della fertilità e della forza vitale della natura, connessa con il culto dionisiaco. Nellantica religione roma ...

Nerito

Nerito o Nerite, è un personaggio della mitologia greca ed unico figlio maschio di Nereo e di Doride e quindi fratello delle cinquanta Nereidi.

Imene (mitologia)

Era figlio di Apollo e di una musa o forse, secondo altre tradizioni, di Dioniso e della dea Afrodite: sarà uno dei giovinetti amati dallo stesso Apollo. Nella tradizione greca, Imene camminava alla testa di ogni corteo nuziale, e proteggeva il r ...

Euribaro

Euribaro, noto anche come Euribato o Euribate, è un personaggio della mitologia greca, figlio delleroe Eufemo e discendente della divinità fluviale Axios.

Potnia Theron

Potnia theròn è un termine usato per la prima volta da Omero come attributo di Artemide e in seguito utilizzato per descrivere alcune divinità femminili associate con gli animali su cui erano in grado di esercitare il potere.

Uma (divinità)

Umā è una divinità hindu, spesso identificata con la dea Pārvatī-Śakti. Come aspetto della dea, ella rappresenta la Conoscenza. Il nome Umā, che significa "luce", è menzionato per la prima volta nella Kena Upanisad: qui la dea vi figura come medi ...

Serpopardo

Serpopardo è un termine utilizzato da alcuni studiosi moderni per identificare un animale mitologico rappresentato su oggetti risalenti al IV millennio a.C. Questo termine non è usato in alcun testo originale, si tratta di una interpretazione fat ...

Turan (divinità)

Turan era una figura della mitologia etrusca. Il suo nome significa "la signora", ed era la dea dellamore, della fertilità e della vitalità nonché la patrona di Vulci.

Scimmia urlatrice (divinità)

La scimmia urlatrice era una delle divinità maggiori della mitologia Maya: in particolare, tale figura era vista come protettrice delle arti, come la musica, e dei mestieri, in particolare i mestieri di scriba e scultore.

Ra

Ra, noto anche nella forma Rê oppure Rha, è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto, dio sole di Eliopoli. A partire dalla V dinastia divenne una delle principali divinità dellEgitto, identificato principalmente con il s ...

Onuris

Onuris è la forma greca del nome della divinità egizia Inhert. in hr t - Inhert, con le possibili varianti: Altre letture del nome sono: Anhur, An-Her, Anhuret, Han-Her, Onouris.

Shu (divinità)

Shu è un divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto. Era un dio primordiale, personificazione dellaria, dellatmosfera e del vento, e membro della grande Enneade di Eliopoli. Era anche il dio della luce che ruppe le tenebre prim ...

Selkis

Selkis era una divinità egizia appartenente alla religione dellAntico Egitto. Deificazione dello scorpione, era dea della fertilità, della natura, degli animali, della magia, della medicina e della guarigione delle punture da animali e insetti ve ...

Pale (divinità)

Pale era una oscura divinità rustica della mitologia romana, protettrice degli allevatori e del bestiame. Scarne le informazione che ci sono giunte, tanto che a volte era identificato come dio maschile, altre volte quale dea e talora persino come ...

Men (divinità)

Men è una divinità lunare maschile il cui culto ha interessato larea occidentale della penisola anatolica nel periodo antico. È indicato come il custode dei mesi. Etimologicamente il nome del dio deriva dalla radice indo-ariana utilizzata per ind ...

Geb

Geb, o Seb, è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto. Era il dio della Terra, in contrasto con la maggior parte delle altre mitologie, per le quali è una personificazione femminile. NellEnneade di Eliopoli è figlio di T ...

Cupra

Cupra, chiamata anche Cubrar, Ikiperu, Kypra o Supra, è una divinità italica presso gli antichi umbri e i piceni, una delle grandi madri. È dea ctonia, delle acque e della fecondità identificabile con la Uni degli etruschi o ad Astarte. I Romani ...

Iasione

Nella mitologia greca, Iasione era generalmente considerato uno dei figli della pleiade Elettra e Zeus, fratello di Dardano, fondatore di Troia. Per alcuni autori, era figlio di Ilitio, o di Tusco. Iasione fondò invece i riti misterici dellisola ...

Santuario dei Grandi Dei di Samotracia

Il santuario dei grandi dèi di Samotracia, sullisola omonima, era uno dei principali santuari panellenici. Costruito immediatamente a ovest delle fortificazioni della città di Samotracia, non dipendeva tuttavia da essa, come dimostra linvio di am ...

Tempio L

Il tempio L era un tempio greco dellantica città di Akragas sito nella Valle dei Templi di Agrigento. Ad ovest del piazzale lastricato, vicino al Santuario delle divinità ctonie, e come questo di recentissimo scavo ancora sostanzialmente inedito, ...

Ptah

Ptah è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto, dio creatore, demiurgo della città di Menfi, patrono degli artigiani e degli architetti nonché dio del sapere e della conoscenza. Lui stesso fu ingegnere, muratore, fabbro, ...

Pianeta ctonio

Un pianeta ctonio è un gigante gassoso privo della caratteristica atmosfera a base di idrogeno ed elio, a causa dellestrema vicinanza ad una stella. Il nucleo roccioso o metallico rimanente è per certi versi simile ad un pianeta terrestre. HD 209 ...

Riserva naturale orientata Monte Altesina

La riserva naturale orientata Monte Altesina è unarea naturale protetta situata nei comuni di Nicosia e Leonforte, nel libero consorzio comunale di Enna.

Conso

Conso è una figura della mitologia romana. Probabilmente si trattava della divinità del seme del grano e dei depositi per la sua conservazione, che tra i Romani venivano posti sottoterra. A Conso era dedicato un altare ipogeo al centro del circo ...

Ctonia (sorella di Climeno)

Ctonia è un personaggio della mitologia greca, sorella di Climeno; fondò col fratello un tempio della dea Demetra, nella città di Ermione.

Rupe Atenea

Sulla rupe Atenea sono stati rinvenuti resti di un frantoio ellenistico, e sulle sue pendici sud-ovest è conservato uno dei numerosi templi delle divinità ctonie, incorporato nella chiesetta medievale di San Biagio. Il tempio, di medie dimensioni ...

Am-eh

Am-eh è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto. Dio minore della Duat, era una terrificante divinità degli inferi il cui nome significava originariamente sia "divoratore di moltitudini" sia "mangiatore delleternità". È ...

Erebo

Erebo è una figura presente nei miti della religione greca. Divinità ancestrale, figlio di Caos e in alcune versioni di Caligine e fratello della Notte, è la personificazione delloscurità, e con il termine "Erebo" infatti si possono indicare anch ...

Ade

Ade, o Hades, è un personaggio della mitologia greca, figlio di Crono e Rea. Dio dellAde, delle ombre e dei morti. È conosciuto anche come Axiokersos poiché coniuge di Persefone, soprannominata infatti "axiokersa", e Katachthonios ossia "Signore ...

Plutone (divinità)

Plutone è una delle principali divinità della mitologia romana, signore dellAverno sul quale regna assieme alla dea Proserpina. Il termine Ploutōn Πλούτων deriva da Ploutos Πλούτος che significa ricco, mentre nella mitologia greca si identifica s ...

Nergal

Nella mitologia mesopotamica Nergal sposo di Ereshkigal, la regina degli inferi e a seconda dei testi sumeri è considerato figlio di Enki e Damkina. È il dio del calore solare, del fuoco, delle inondazioni e delle pestilenze.

Ištar

Ištar è la dea dellamore, della fertilità e dellerotismo, dea anche della guerra, nella mitologia babilonese, derivata dallomologa dea sumera Inanna. A lei era dedicata una delle otto porte di Babilonia. Essa aveva contemporaneamente laspetto di ...

Mitologia etrusca

Nella civiltà etrusca, a partire dallVIII secolo a.C. le divinità, che fino a quel momento erano concepite come semplici entità dalla forma vaga ed imprecisa, assumono un aspetto antropomorfo. Si assiste, così, alla nascita di un pantheon etrusco ...

Nomenclatura di Plutone

La nomenclatura di Plutone è il sistema utilizzato per identificare le strutture sulla superficie di Plutone. Come per gli altri corpi celesti, il compito di assegnare i nomi è stato affidato allUnione Astronomica Internazionale fin dalla scopert ...

Qadesh (dea)

Qadesh "la Santa" era sposa del dio Amurru; per la sua natura era detta "regina del cielo", epiteto che passerà poi ad Astarte e quindi ad Anat. Da questultima era ben distinta nel periodo più antico; infatti Qadesh non aveva carattere agrario, i ...

Locchio nel cielo

La storia inizia il 2 ottobre 1959 a Belmont, in California. Si deve ricordare che il romanzo venne completato da Dick nel 1955, per cui il 59 era per lui nel futuro, per quanto prossimo. Jack Hamilton è un ingegnere che lavora in unindustria mis ...

Baalshamin

Baalshamin è il dio del cielo fenicio, principale divinità della maggior parte dei popoli semitici che occupano lest Mediterraneo, e venerato anche in Egitto e nellantica Roma. Baalshamin è il re degli dei, dopo aver conquistato il regno di un al ...

Mehetueret

Mehetueret, nella religione egizia, era una vacca divinizzata, chiamata "Vacca celeste" o "La grande giovenca", adorata come dea cosmica della rinascita e della grande inondazione. mht- wrt letteralmente grande piena La vacca celeste emerse dallo ...

Khonsu

Khonsu è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto, dio della luna, del tempo e della conoscenza. Il suo nome significa Viaggiatore e potrebbe riferirsi al viaggio della luna attraverso il cielo notturno. Era anche il dio ...

Crono

Crono o Kronos è una divinità pre-olimpica della mitologia e della religione greca, nei miti più diffusi figlio di Urano e di Gea o Gaia, Titano della Fertilità, del Tempo e dellAgricoltura, secondo signore del mondo e padre di Zeus e dei primi O ...

Temi

Sposa di Zeus ebbe da lui le Ore Eunomia, Dike ed Eirene, le Moire Cloto, Lachesi e Atropo le ninfe Temeidi. Eschilo indica Temi come madre di Prometeo nella sua tragedia intitolata Prometeo incatenato.

Gea

Gea o Geo o Ge, oppure Gaia, è, nella religione e nella mitologia greca, la dea primordiale, quindi la potenza divina, della Terra.

Nun (mitologia)

Nun è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto ed era la parte maschile delloceano primordiale che esisteva prima che venisse creato il mondo conosciuto mentre la parte femminile era rappresentata da Nunet. Entrambi, seco ...

Atum

Atum è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto. Era il dio creatore nella teologia eliopolitana, generatosi da sé, nonché incarnazione del sole che tramonta. Era compreso nellEnneade e chiamato Toro dellEnneade, in rifer ...

Ponto (divinità)

Ponto è un personaggio della mitologia greca. È una divinità primordiale del mare. È una divinità conosciuta anche nella mitologia romana.

Talassa (divinità)

Talassa è un personaggio della mitologia greca. È una divinità primordiale del mare. È una divinità conosciuta anche nella mitologia romana.

Hu (mitologia)

Hu è una divinità egizia appartenente alla religione dellantico Egitto, personificazione del comando o il "Verbo" creatore, cioè la forza motrice dietro alla creazione. hw o anche Si tratta di una divinità astratta ossia non legata ad uno specifi ...