ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 266

Vibhajyavāda

Vibhajyavāda è la scuola Sthaviravāda del Buddhismo dei Nikāya che ha dato origine allattuale scuola cingalese Theravāda. Nacque dalla scissione con la scuola Sarvāstivāda avvenuta intorno al III secolo a.C. probabilmente intorno al III Concilio ...

Tempio buddhista

Il tempio buddhista è un luogo sacro solitamente composto da uno o più edifici, ed è formato dai seguenti elementi: ledificio adibito a reliquiario chiamato in sanscrito stūpa स्तूप e in pali "thūpa थुप", che contiene resti od oggetti legati a Bu ...

Trhisong Detsen

Trhisong Detsen è stato il XXXVIII sovrano del Tibet, regnante dal 755, e uno dei 25 lobma di Padmasambhava. Alla tempo della sua ascesa al trono la situazione dellimpero di Songtsen Gampo Sron-btsan sGam-po 617 - 649 si era deteriorata con la pe ...

Mahāmudrā

Mahāmudrā è un importante termine e dottrina del tantrismo, in particolare modo proprio nel buddhismo tibetano. Rappresenta "il grande sigillo della realtà", ossia la vacuità che "suggella ogni fenomeno del samsāra e del nirvāna".

Asaṅga

Asaṅga è stato un monaco buddhista indiano, filosofo e fondatore della scuola Mahāyāna Cittamātra. Asaṅga fu un importante monaco buddhista mahāyāna, vissuto nel IV secolo d.C., fondatore dellimportante scuola Cittamātra. Fratello maggiore di Vas ...

Sutta Pitaka

Il Sutta Pitaka è la seconda grande categoria di testi canonici buddhisti contenuti nel Canone pāli. Secondo la tradizione del buddhismo Theravāda costituisce la collezione degli insegnamenti elargiti dal Buddha Sakyamuni e dai suoi più eminenti ...

Candrakīrti

Candrakīrti ; Samanta, fine VI secolo – VII secolo) è stato un monaco buddhista indiano, filosofo madhyamaka. Importante filosofo buddhista indiano del VII secolo. È ritenuto, dalla scuola del Buddhismo tibetano Gelug-pa, linterprete più ortodoss ...

Vatsiputriya

La scuola buddhista Vatsīputrīya è stata una delle più importanti scuole del Buddhismo dei Nikāya. La scuola Vatsiputrya origina nel III secolo a.C. quando si separò dalla comunità Sthaviravāda per motivi dottrinali. La dottrina di questa scuola ...

Samghamitta

Samghamitta è stata una monaca buddhista missionaria che portò lalbero della Bodhi nellisola di Sri Lanka. Era figlia dellimperatore Aśoka e Devi dellImpero Maurya, che dopo la conquista di gran parte del subcontinente indiano abbracciò linsegnam ...

Lama (buddhismo)

Il termine lama, che in tibetano significa Essere con qualità straordinarie, indica il maestro di Dharma. Il titolo, tradotto dal termine sanscrito guru, viene attribuito a un monaco che abbia conseguito tre anni, tre mesi e tre giorni di ritiro ...

Sönam Gyatso

Sonam Gyatso, in Wylie Bsod-nams Rgya-mtsho, è il primo Dalai Lama ufficialmente riconosciuto, sebbene il titolo spetti retrospettivamente anche ai suoi due predecessori Gendün Drup e Gendün Gyatso. Fu riconosciuto come tale dallImperatore mongol ...

Yönten Gyatso

Yonten Gyatso nacque nel 1589, pronipote dellimperatore mongolo, Altan Khan. Riconosciuto quale reincarnazione di Sönam Gyatso, il terzo Dalai Lama, incominciò a quattro anni la propria educazione in Mongolia, dove da tempo era iniziata la costru ...

Tarmashirin

Figlio di Duwa Temür 1329-1331 e quindi nipote di Barak Khan, fu noto per la sua campagna nel subcontinente indiano prima della sua incoronazione. Durante questo periodo tentò anche di invadere lIlkhanato, senza però avere successo. Salì al trono ...

Godan Khan

Secondo figlio di Ögödei Khan 1189-1241, ha dominato dapprima la regione del Tibet orientale conquistando Amdo. In seguito, nel 1240, le sue truppe penetrarono nel Tibet centrale raggiungendo Phan po a 100 km a nord di Lhasa e saccheggiando limpo ...

Dacan Gunzėčojnėj

Il Dacan Gunzėčojnėj, dal tibetano "la fonte degli insegnamenti del Omnicompassionevole) di San Pietroburgo è il più antico Tempio buddhista fondato in Europa.

Panchen Lama

Il Panchen Lama, è un importante titolo assegnato a un lignaggio di lama incarnati secondo la dottrina detta dello sprul sku della scuola dge lugs. La sede tradizionale del pan chen bla ma è il monastero di Bkra shis lhun-po, བཀྲ་ཤིས་ལྷུན་པོ་, Ta ...

Batumöngke Dayan Khan

Batumöngke Dayan Khan fu un khan mongolo che riunì i Mongoli sotto la supremazia gengiside nella dinastia degli Yuan settentrionali della Mongolia. Il suo titolo di regno, "Dayan", significa il "Grande Yuan", in quanto salì al trono come Gran Kha ...

Monastero Longquan di Pechino

Il monastero Long Quan di Pechino è un antico tempio buddista con una tradizione di 1000 anni. È anche un tempio moderno del buddhismo cinese caratterizzato dall’internazionalizzazione e professionalizzazione.

Lama Itigilov

Daši-Doržo Itigelov è stato un monaco buddhista russo di etnia buriata. È noto oggigiorno soprattutto per lo stato realistico della conservazione del suo corpo, che non sembra essere soggetto a decadenza né a deterioramento. Fu una figura importa ...

Annali Blu

Gli Annali Blu è unopera storiografica scritta tra il 1476 e il 1478 dal bla ma e lo tsa ba Gos lo tsa ba Gzhon nu dpal. Questa opera è particolarmente apprezzata dagli studiosi in quanto fornisce importanti indicazioni sul trasferimento di testi ...

Kōdō Sawaki

Kōdō Sawaki Rōshi è stato un monaco buddhista giapponese, della corrente del buddhismo zen, considerato uno dei più importanti maestri Zen del XX secolo.

Parco nazionale Alchanaj

Il parco nazionale Alchanaj è un parco russo istituito nel 1999. Si estende per 1382 km² e copre la regione che circonda il monte omonimo, punto focale e montagna sacra per i Buriati, che costituiscono oggi il gruppo indigeno più numeroso della S ...

Kenchō-ji

Kenchō-ji è un tempio Zen Rinzai a Kamakura, nella prefettura di Kanagawa, in Giappone, ed è il primo tra i cosiddetti Cinque grandi templi zen di Kamakura ed è il più antico monastero di formazione Zen in Giappone. Questi templi erano in cima al ...

Zahčin

I Zahčin, Zakhchin nella traslitterazione anglosassone, sono una tribù oirato-mongola che risiede nella Mongolia occidentale. Zahčin significa "gente di confine". Sono così chiamati perché hanno origine dalle guarnigioni di confine dellimpero zun ...

Bajad

I Bajad o Bayid erano un importante clan dellimpero mongolo, si trovavano sia fra i popoli mongoli che quelli turchi. Allinterno dei mongoli il clan si era sparpagliato tra halh, buriati, oirati e mongoli della Mongolia Interna.

Leoni guardiani cinesi

I c.d. Leoni guardiani cinesi o Leoni guardiani imperiali sono un ornamento architettonico tipico della tradizione cinese. Tipicamente realizzati in pietra, sono anche noti come Leoni di pietra o Shishi ". In lingua inglese sono anche chiamati "C ...

Okinoshima (isola)

Lisola di Okinoshima fa parte del territorio amministrato dalla città di Munakata in Giappone. Essa è considerata terra sacra dal locale Munakata Taisha. La popolazione dellisola consiste di un singolo impiegato del tempio; lintera isola è consid ...

Sayram

Sayram è una città situata nella parte sud-orientale della Regione del Kazakistan Meridionale, sul fiume Sayram Su. La città ha celebrato il 3 000º anniversario della sua fondazione nel 1999. È tra le più antiche città del Kazakistan, sito della ...

Buddhadasa

Ajahn Phra Dhammakosājān, nato Nguam Panich, noto temporaneamente anche come Ven. Indapañño e poi universalmente noto come Buddhadāsa Bhikkhu o Buddhadāsa cioè "servo del Buddha" è stato un monaco buddhista e attivista thailandese. Fu uno dei mon ...

Wat Bowonniwet

Il Wat Bowonniwet, conosciuto in Thailandia anche come Wat Bowon, è un monastero di prima classe reale della tradizione Thammayut del Buddhismo Theravada. È situato nella zona nordorientale dellisola di Rattanakosin, nel centrale distretto Phra N ...

Wat

Un wat, nellaccezione comune del termine, è un tempio buddhista in Cambogia, in Thailandia ed in Laos. La parola wat deriva dal Pāli vatthu-ārāma, che significa "il luogo dove è costruito il tempio". Più precisamente un wat è unarea delimitata al ...

Incoronazione di un monarca thailandese

L incoronazione di un monarca thailandese, è la cerimonia nella quale il Re di Thailandia è formalmente consacrato al suo ruolo e titolo mediante lunzione e limposizione della corona. Storicamente in Thailandia lincoronazione avveniva il più pres ...

Grande Palazzo Reale

Il grande palazzo reale è un complesso di edifici situato nel distretto centrale di Phra Nakhon a Bangkok, la capitale della Thailandia. È la residenza ufficiale dei re di Thailandia dal 1785. La costruzione del palazzo iniziò nel 1782, allinizio ...

Maha Sarakham

Maha Sarakham è una città minore della Thailandia. Il territorio comunale occupa il Sottodistretto Talat, facente parte del Distretto Amphoe Mueang Maha Sarakham, che è capoluogo della Provincia di Maha Sarakham, nel gruppo regionale della Thaila ...

Ajahn Chah

Ajahn Chah Subhaddo è stato un monaco buddhista e abate thailandese. Ajahn Chah è stato un maestro della scuola Theravada, dei Monaci della foresta tailandese. Dopo essere stato per molti anni nella foresta e in località deserte della Thailandia ...

Sakon Nakhon

Sakon Nakhon è una città maggiore della Thailandia di 53 461 abitanti. Il territorio comunale occupa una parte del distretto di Mueang Sakon Nakhon, che è capoluogo della Provincia di Sakon Nakhon, nel gruppo regionale della Thailandia del Nordes ...

Ayutthaya

Ayutthaya è una città maggiore della Thailandia. Il territorio comunale occupa una parte del distretto di Phra Nakhon Si Ayutthaya, che è capoluogo della Provincia di Ayutthaya, nel gruppo regionale della Thailandia Centrale. In città hanno sede ...

Lampang

Lampang è una città maggiore della Thailandia. Il territorio comunale occupa per intero i sottodistretti Wiang Nuea, Suan Dok, Sop Tui e parte di quelli di Hua Wiang, Phichai, Chomphu, Phrabat e Bo Haeo, facenti parte del Distretto Amphoe Mueang ...

Padmasambhava

Padmasambhava ; Tibetano: Pema Jungnay - Padma byun-gnas), in Sanscrito significa Nato dal Loto. In Tibet è noto come il Prezioso Maestro Guru Rinpoche ed è venerato dalla scuola Nyingmapa come secondo Buddha. Viene considerato il primo e più imp ...

Kora (buddhismo)

Kora è una parola della lingua tibetana che significa "circumambulazione" o "rivoluzione". Per kora si intende sia lazione del pellegrinaggio sia un tipo di pratica meditativa presente nelle tradizioni del Buddhismo tibetano e del Bön. Il pratica ...

Trülku

Il termine in lingua tibetana trülku, esprime, in quella lingua, quella dottrina buddhista Mahāyāna che in sanscrito viene indicata con il termine Nirmānakāya ossia uno dei "Tre corpi del Buddha", segnatamente quello "fenomenico" con cui appare e ...

Oracoli tibetani

Gli oracoli tibetani, detti anche oracoli viventi, sono speciali entità spirituali del popolo tibetano, riconosciute tuttora dal Buddhismo.

Tārā

Tārā o Arya Tārā, nota in tibetano come Dölma o Jetsun Dölma, è un Bodhisattva trascendente femminile del Buddhismo tibetano. Rappresenta lattività compassionevole e la conoscenza dellintrinseca vacuità di ogni dualismo.

Rinpoche

Rinpoche, è, in lingua tibetana, un titolo onorifico di carattere religioso impiegato nel buddhismo tibetano per appellare i trülku, i lama incarnati; o comunque, tutti coloro riconosciuti come "lama di fiducia", o a cui è concessa una grande stima.

Monastero di Tabo

Il monastero di Tabo è il più antico della valle dello Spiti, nel nord dellIndia, nello stato dellHimachal Pradesh. Si trova a unaltitudine pari a tremilatrecento metri sul livello del mare, tra le montagne himalayane, e dista una ventina di chil ...

Atitse

Il monastero di Atitse è uno dei più antichi luoghi di culto buddhisti del Ladakh, nellIndia settentrionale. Posto a mezza costa di una montagna, a sette chilometri da Lamayuru, intorno allanno 1000 era noto come importante luogo di meditazione, ...

Khön Könchog Gyalpo

Khön Köntchok Gyalpo o Khön Könchog Gyalpo è stato un monaco buddhista tibetano allorigine della tradizione Sakyapa, di cui fu il primo Trizin e il fondatore del suo primo monastero eponimo, Sakya. Gli successero suo figlio Sachen Kunga Nyingpo, ...

Prefettura autonoma tibetana di Garzê

La prefettura autonoma tibetana di Garzê è una prefettura autonoma della provincia del Sichuan, in Cina.

Atiśa

Atiśa ovvero lIllustre ed è noto anche col suo nome monastico di Dipamkara Shrijnana e con il nome tibetano di Jowo-je, ; 982 – 1054) è stato un monaco buddhista bengalese. Fu determinante, assieme a Marpa, per la seconda introduzione del buddhis ...

Missione sui iuris dellAfghanistan

La missione sui iuris dellAfghanistan è una sede della Chiesa cattolica. Nel 2017 contava 210 battezzati su 27.658.140 abitanti. È retta dal superiore Giovanni Scalese, B.