ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 226

Cratere Censorino

Censorino, o Censorinus secondo la denominazione ufficiale, è un piccolo cratere lunare da impatto intitolato al grammatico latino Censorino, che si trova su di unaltura a sud-est del Mare Tranquillitatis. A nord-est si trova il cratere Maskelyne ...

Cratere Abul Wáfa

Abul Wáfa è un cratere lunare intitolato al matematico ed astronomo persiano del X secolo Abul Wáfa; è situato sullemisfero opposto rispetto alla Terra, nei pressi dellequatore della Luna. Più ad est si possono trovare i crateri Ctesibius ed Hero ...

Cratere di Sudbury

Il cratere di Sudbury o bacino di Sudbury, più noto col suo nome inglese di Sudbury Basin, è uno dei più grandi crateri di origine meteoritica finora scoperti sulla Terra e anche uno dei più antichi. Il cratere è noto anche con altri due nomi, Su ...

Cratere Oenopides

Oenopides è un cratere lunare intitolato al matematico ed astronomo greco Enopide di Chio, situato vicino al margine nordoccidentale della Luna, in modo da apparire elongato, per effetto prospettico, visto dalla Terra. Questo cratere si trova a s ...

Cratere Senofonte

Senofonte, o secondo la denominazione ufficiale Xenophon, è un cratere lunare intitolato al mercenario, storico e filosofo greco Senofonte. Si trova sul bordo meridionale del cratere Fermi, ad ovest del cratere Tsiolkovskiy. A sud si trova il cra ...

Riserva naturale delle Falesie di Duino

La riserva naturale delle Falesie di Duino è unarea naturale protetta del comune di Duino-Aurisina, in provincia di Trieste, al confine con la provincia di Gorizia. Interessa essenzialmente le località di Duino e Sistiana e si articola su 107 ett ...

Falesie fossilifere di Joggins

Joggins è famosa per i propri fossili databili allepoca del periodo Carbonifero nota come Pennsylvaniano, attorno ai 310 milioni di anni fa. Le falesie sono costantemente esposte allerosione degli agenti naturali del bacino di Cumberland. La fama ...

Falesia di Anduins

La Falesia di Anduins è una conformazione rocciosa sita nel comune di Vito dAsio, in Friuli-Venezia Giulia, attrezzata per larrampicata sportiva. È tra le più conosciute e frequentate della regione ed è stata dichiarata ufficialmente La palestra ...

Étretat

Étretat è un comune francese di 1.535 abitanti situato nel dipartimento della Senna Marittima, nella regione della Normandia, ed affacciato sul Canale della Manica. È una delle principali località della Costa dAlabastro.

Monastero di San Giustiniano di Falesia

Il monastero di San Giustiniano di Falesia, del quale si sono perse completamente le tracce, era un monastero benedettino costruito sul promontorio di Piombino intorno allanno mille.

Falesia di Bandiagara

La Falesia di Bandiagara è unimportante formazione rocciosa localizzata nel Mali e costituita da una falesia di roccia sedimentaria che si eleva a circa 500 metri sul livello sabbioso sottostante. Si estende da sud verso nordest per circa 200 km, ...

Sito darrampicata

Un sito darrampicata è unarea geografica che offre la possibilità di praticare larrampicata. Si può trattare di una falesia, ossia un affioramento roccioso attrezzato per larrampicata sportiva, di una parete rocciosa alta centinaia di metri per l ...

Sentiero Rilke

Rimasto a lungo in abbandono, è stato ripristinato nel 1987 dopo un lungo lavoro di recupero curato dallamministrazione provinciale di Trieste e dalla municipalità di Duino-Aurisina. Larea pur essendo stata recuperata e resa accessibile interamen ...

Dorsale oceanica

Una dorsale oceanica è il risultato della divergenza tra due placche di crosta oceanica. Si tratta di una struttura caratteristica della litosfera, particolarmente articolata e complessa, comprendente rilievi di origine tettonica, che si snoda su ...

Clima oceanico

Il clima oceanico o clima atlantico è un tipo di clima che si trova tipicamente lungo le coste ovest alle medie latitudini in tutti i continenti del mondo e nellAustralia sud-orientale. Climi simili si trovano anche sulle alture tropicali.

Plateau oceanico

Un plateau oceanico, detto anche pianoro oceanico o pianoro sottomarino, è una regione del fondale marino piuttosto vasta e relativamente piatta che si eleva, ed è quindi ad una profondità inferiore, rispetto al fondale circostante. Mentre molti ...

Espansione del fondale oceanico

L’ espansione del fondale oceanico è un processo che avviene lungo le dorsali oceaniche dove una nuova crosta oceanica si forma in seguito ad attività vulcanica e successivamente si allontana dalla dorsale. Lespansione dei fondali contribuisce a ...

Circolazione termoalina

Per Circolazione termoalina si intende la componente della circolazione globale oceanica causata dalla variazione di densità delle masse dacqua. La densità è determinata dalla temperatura e dalla salinità delle acque. Alle alte latitudini lacqua ...

Posidonia oceanica

Posidonia oceanica Delile, 1813 è una pianta acquatica, endemica del Mar Mediterraneo, appartenente alla famiglia delle Posidoniacee. Ha caratteristiche simili alle piante terrestri, ha radici, un fusto rizomatoso e foglie nastriformi lunghe fino ...

Dispersione trans-oceanica

La dispersione oceanica o dispersione trans-oceanica è un meccanismo ipotizzato per spiegare la dispersione di animali terrestri da un territorio ad un altro, attraverso una grande barriera dacqua. Alla base del fenomeno cè spesso la creazione di ...

Fossa di Giava

La fossa della Sonda, nota precedentemente soprattutto come fossa di Giava, è una fossa oceanica situata nella parte nordorientale dellOceano Indiano e ha una lunghezza di 3 200 chilometri. La profondità massima è di 7 725 metri alle coordinate 1 ...

Modello generale della circolazione oceanica

In oceanografia e climatologia un modello generale della circolazione oceanica è un particolare tipo di modello generale della circolazione che descrive i processi fisici e termodinamici che avvengono negli oceani e che include tutti i maggiori p ...

Cicli oceanici

In oceanografia e climatologia con il termine cicli oceanici si intendono tutte quelle oscillazioni di origine naturale che coinvolgono la dinamica degli oceani specie in riferimento alla loro circolazione e alle temperature superficiali con effe ...

Conoide di deiezione

In sedimentologia e geomorfologia, si definisce conoide di deiezione un corpo sedimentario costituito da un accumulo di sedimenti clastici con forma caratteristica a ventaglio. Questi depositi sono generalmente formati da un corso dacqua a regime ...

Meandro

Con il termine meandro si indica in idrografia lampia sinuosità del corso di un fiume che ne caratterizza la parte terminale dove la pendenza è minima. Il termine proviene dal nome greco Maiandros di un fiume della Turchia, lungo 529 km che dallA ...

Cascata

Generalmente le cascate si formano lungo i corsi dei fiumi perché, in un tratto del loro corso, la parte del terreno su cui scorrono è meno resistente allerosione rispetto alla parte più a monte; con landare del tempo si forma un dislivello tra l ...

Baia di Gibilterra

La baia di Gibilterra, a volte chiamata baia di Algeciras, è una baia nel sud della Spagna, tra la penisola omonima, la Rocca di Gibilterra e la città di Algeciras. Ha una complessa storia geologica influenzata dalla sua posizione tra le tre plac ...

Lanca

Una lanca è un meandro fluviale abbandonato per la diversione dellalveo principale. Si tratta quindi di un meandro morto, le cui acque sono stagnanti. Le lanche sono presenti tipicamente nelle piane alluvionali con pendenza molto bassa e bassa ve ...

Parco del Serio

Il parco del Serio è unarea naturale protetta della Lombardia che si sviluppa da Seriate lungo il fiume Serio fino alla sua foce nellAdda. La sua istituzione risale al 1973 quando le province interessate espressero la loro volontà di tutelare lam ...

Geotopo

Il termine geotopo è utilizzato diffusamente nellambito dalla gestione del territorio. Indica la più piccola unità spaziale geograficamente omogenea. I geotopi definiscono quindi unità di territorio spazialmente limitate, riconoscibili o accessib ...

Cimitero dei burci

Il Cimitero dei burci è un sito archeologico della provincia di Treviso, situato nel comune di Casier, in Veneto, in unansa del fiume Sile. Il cimitero dei burci ricade allinterno dellarea naturale protetta del Parco naturale regionale del fiume ...

Snake River Plain

La Snake River Plain è una vasta pianura situata per la maggior parte nello Stato dellIdaho, Stati Uniti dAmerica. Si estende in direzione ovest per circa 400 miglia dal nordovest del Wyoming fino al confine tra Idaho e Oregon. La pianura è unamp ...

Albegna

LAlbegna nasce sulla sponda meridionale del Monte Buceto, rilievo montuoso che costituisce la parte sud-occidentale del cono vulcanico del Monte Amiata assieme ai più settentrionali Monte Aquilaia e Poggio allOlmo. Il fiume scende inizialmente a ...

Renate

Renate è un comune italiano di 4.055 abitanti della provincia di Monza e della Brianza. Il suo territorio risulta compreso tra i 281 e i 333 metri sul livello del mare. La superficie è di 2.88 km², dei quali 1.30 km² risultano urbanizzati per una ...

Geologia ambientale

La geologia ambientale è un settore multidisciplinare delle scienze applicate che si occupa dei rapporti e delle interazioni esistenti tra le attività delluomo e lambiente fisico. La geologia ambientale è strettamente in relazione con varie disci ...

Geomorfosito

Un geomorfosito, secondo la definizione di Panizza, è una area i cui caratteri geomorfologici hanno acquisito un valore scientifico, culturale/storico, estetico o sociale/economico; si può trattare di forme ed elementi singoli oppure di aree più ...

Monte Coccovello

Il monte Coccovello è il più alto monte del versante tirrenico dellAppennino lucano. È compreso tra i comuni di Rivello, Trecchina e Maratea in Basilicata.

Climax (ecologia)

Il climax, in ecologia, rappresenta lo stadio finale dellevoluzione di un ecosistema in una successione ecologica, che cioè se le condizioni ambientali rimangono stabili è in grado di autoperpetuarsi nel tempo.

Colline del Po

Le Colline del Po sono rilievi di modesta altezza a sud del Po torinese e a est della città di Torino. Un tempo conosciute come la Montagna di Torino, oggi sono anche note come Colline torinesi o, al singolare, Collina Torinese.

Lago di Dobbiaco

Il lago di Dobbiaco è un piccolo lago alpino, di origine franosa, situato in val Pusteria a 1.176 m s.l.m. nel comune di Dobbiaco, a circa 106 km da Bolzano. Il lago si trova a sud dellomonimo paese. La Rienza è il suo immissario ed emissario.

Museo archeologico regionale eoliano

Il Museo archeologico regionale eoliano "Luigi Bernabò Brea" è ubicato nel complesso del Castello che domina lisola di Lipari ed è intitolato a Luigi Bernabò Brea, grande archeologo e Soprintendente della Sicilia Orientale.

Cadini di Misurina

I Cadini di Misurina sono un gruppo montuoso delle Dolomiti orientali, in provincia di Belluno, allinterno del territorio del comune di Auronzo di Cadore, a ovest di Auronzo, a nord-est di Cortina dAmpezzo e a sud di Dobbiaco, in posizione sovras ...

Roccavione

Roccavione è un comune italiano di 2.667 abitanti della provincia di Cuneo, in Piemonte, situato alla confluenza tra la Valle Vermenagna e la Valle Gesso. Fa parte della comunità montana delle Alpi del Mare.

Valli mirandolesi

Le Valli mirandolesi sono unarea naturale protetta situata nel territorio comunale di Mirandola, a nord della frazione di Mortizzuolo e a sud delle frazioni di Gavello e San Martino Spino, nella pianura modenese settentrionale, vicino ai confini ...

Trebbia

La Trebbia è un fiume dellItalia settentrionale lungo circa 120 km, affluente di destra del Po, che attraversa la città metropolitana di Genova le province di Piacenza e Pavia, questultima per un breve tratto in cui il corso dacqua segna il confi ...

Grotte

Si vuole che il presente nome di Grotte sia originario dal termine punico "Erbessus", nel quale idioma essa sta a significare "Mons Foveae" ovvero abbondante di grotte dal latino volgare "gruptae", corruzione del classico "cryptae" cioè "Monte In ...

Grotte di Collepardo

Le grotte di Collepardo sono state originate da quellinsieme di fenomeni carsici presenti nel comune di Collepardo legati allerosione sottoranea del suolo da parte dellacqua, similmente alla vicina dolina carsica detta Pozzo dAntullo. Il nome di ...

Grotte di Castelcivita

Le grotte di Castelcivita sono un complesso di cavità carsiche situate nel comune campano di Castelcivita, in provincia di Salerno. Sono particolarmente ricche di stalattiti e stalagmiti dalle mille forme. Si estendono per svariati chilometri nel ...

Grotte Vaticane

Le Grotte Vaticane si estendono sotto una parte della navata centrale della Basilica di San Pietro in Vaticano, tre metri sotto lattuale pavimento, dallaltare maggiore sino a circa metà della navata; formano una vera e propria chiesa sotterranea ...

Grotte di Scurati

Le Grotte di Scurati sono un antico insediamento preistorico e un geosito speleologico. Sorgono in prossimità della frazione di Scurati del comune di Custonaci, in provincia di Trapani. Accoglie al suo interno un piccolo borgo di case, abitato da ...