ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 143

Frontone (nome)

Nome di scarsa diffusione in italiano, portato da alcune personalità della storia romana; alcune fonti lo riconducono al termine greco φροντίς phrontìs, che significa "pensiero", mentre altre lo fanno risalire al latino frons "fronte". Il signifi ...

Teodorico II (Visigoti)

Teodorico II dei Balti, Teodorico anche in spagnolo ed in portoghese, Teodoric in catalano, è stato Re dei Visigoti dal 453 alla sua morte.

Scolastica (nome)

Riprende il nome tardo latino Scholastica, al maschile Scholasticus, basato sullappellativo onorifico scholasticus, "oratore", "retore"; "insegnante", dato in origine a docenti ed a persone molto erudite. Alcune fonti lo interpretano invece come ...

Longino (nome)

Riprende il nome di Longino che, secondo la tradizione cristiana, fu il soldato che trafisse il costato di Cristo in croce; il nome, sostenuto prevalentemente dal culto di tale personaggio che viene venerato come santo dalla Chiesa cattolica, god ...

Cassio (nome)

Deriva dal gentilizio latino Cassius nome tipico della gens Cassia, da cui prende il nome la Via Cassia, depoca repubblicana, usato in età imperiale anche da plebei, schiavi e liberti. Risale ad un antico praenomen, Cassus, di origine dubbia: pot ...

Marcello Empirico

Marcello Empirico fu un autore latino di opere mediche originario della Gallia. Anche noto come Marcello di Bordeaux in latino: Marcellus Burdigalensis, è identificato con il magister officiorum che visse sotto il regno di Teodosio I. Il suo unic ...

Rodi

Rodi, dal greco Ῥόδος, è la più grande delle isole del Dodecaneso e la più orientale delle maggiori isole dellEgeo; il versante sudorientale è bagnato dal Mar di Levante. È situata a circa 17.7 km dalle coste della Turchia. La popolazione ammonta ...

Chiesa di Santa Maria a Argiano

La chiesa di Santa Maria è un edificio sacro situato in località Argiano nei pressi di San Casciano in Val di Pesa. La chiesa è situata alla fine di una breve e pittoresca stradella che si stacca dalla via che da San Casciano conduce a Cerbaia. P ...

Henry Highland Garnet

Henry Highland Garnet, è stato un abolizionista e oratore afroamericano. Fautore dellabolizionismo militante, Garnet fu un membro di spicco del movimento abolizionista che lo portò dalla moral suasion azione di persuasione verso una forte azione ...

Booker T. Washington

Booker Taliaferro Washington è stato un educatore, scrittore e oratore statunitense, punto di riferimento per la comunità afroamericana dellepoca. Affrancato dalla schiavitù quando era ancora un bambino, dopo aver svolto diversi umili lavori nell ...

Episodi di Malcolm (sesta stagione)

La sesta stagione di Malcolm è andata in onda sul canale statunitense Fox dal 7 novembre 2004 al 15 maggio 2005. In Italia è stata trasmessa in chiaro da Italia 1 dal 9 marzo al 24 marzo 2006. Da questa stagione, cambiano i doppiatori italiani di ...

Johannes Eck

Johannes Eck, al secolo Johannes Mayer, o Johann Maier, fu detto Eck dal nome del suo paese dorigine, è stato un teologo tedesco cattolico, noto in particolare per la sua strenua opposizione a Martin Lutero.

Enrico III il Nero

Enrico III di Franconia, detto il Nero, indicato talvolta anche come Arrigo III, della dinastia Salica, detto anche Enrico VII di Baviera, è stato Rex Romanorum dal 1039 al 1056, e dal 1046 imperatore del Sacro Romano Impero.

Achilla

Achilla è stato un generale egizio, componente della corte di Tolomeo XIII, re dEgitto e fratello di Cleopatra. Il 29 settembre 48 a.C., uccise Gneo Pompeo Magno in fuga verso la Provincia di Africa dopo la sconfitta di Farsalo.

Porta della Mandorla

La Porta della Mandorla è la porta laterale sinistra della fiancata nord del Duomo di Firenze, davanti a via Ricasoli. Fu realizzata dal 1391 al 1423, con vari scultori, tra i quali Donatello e, soprattutto Nanni di Banco. Deve il suo nome alla r ...

Sapore II

Sapore II fu re dei Sasanidi dalla nascita alla morte. Durante il suo lungo regno, combatté numerose guerre, tutte vittoriose, e garantì un periodo di prosperità al suo impero.

Martino di Tours

Martino di Tours è stato un vescovo cristiano del IV secolo. Originario della Pannonia, nellodierna Ungheria, esercitò il suo ministero nella Gallia del tardo impero romano. Tra i primi santi non martiri proclamati dalla Chiesa cattolica, è vener ...

Storia di Nocera

La storia delle due Nocera della Campania è la storia di ununica città separatasi in due amministrazioni nel 1860, per una scelta dei proprietari terrieri dellepoca. È lantica Nuceria Alfaterna, divenuta poi Nuceria Costantia, Nuceria Christianor ...

Quinto Aurelio Simmaco

Quinto Aurelio Simmaco è stato un oratore, senatore e scrittore romano. È considerato il più importante oratore in lingua latina della sua epoca, paragonato dai contemporanei a Cicerone; la sua famosa relazione sulla controversia riguardante lalt ...

Historia de rebus gestis Frederici II imperatoris

Historia de rebus gestis Frederici II imperatoris eiusque filiorum Conradi et Manfredi Apuliae et Siciliae regum ab anno MCCX usque ad MCCLVIII è il titolo attribuito dal Muratori a unimportante cronaca medievale di epoca sveva, adespota e anepig ...

Pseudolus

Pseudolus è una commedia di Plauto composta e rappresentata per la prima volta in occasione dei Giochi Megalesi del 191 a.C., mentre era in carica il pretore urbano Marco Giunio. Fu scritta da Plauto intorno ai 60 anni detà e rappresenta una dell ...

Abbazia di Lobbes

L abbazia di San Pietro di Lobbes, fu unantica abbazia benedettina nei pressi della città belga di Lobbes, nella provincia dellHainaut. Fondata sulle rive della Sambre verso il 654 da san Landelino, ebbe un ruolo di primaria importanza nella vita ...

Serre di Rapolano

Serre di Rapolano è una frazione del comune di Rapolano Terme, in provincia di Siena. Il borgo di Serre è arroccato su una collina a ridosso di un varco che si apre tra la valle del Sentino e lOmbrone. Sin dallantichità veniva estratto un travert ...

Aradio Rufino (praefectus urbi 376)

Nativo di Roma, Rufino era probabilmente nipote dellomonimo console del 311 e figlio di Lucio Aradio Valerio Proculo, console del 340. Pagano, era un uomo di grande cultura, che conosceva sia il greco che il latino. Nel tardo 362 fu inviato come ...

Asterio

Asterio morto nel 640 – arcivescovo di Milano dal 630 alla morte Lucio Turcio Aproniano Asterio IV secolo – uomo politico dellImpero romano Asterio il Sofista, morto dopo il 341 retore, filosofo, teologo e vescovo ariano del IV secolo SantAsterio ...

Antiochia di Siria

Antiochia di Siria o anche Antiochia sullOronte, fu fondata allincirca nel 300 a.C. da Seleuco I Nicatore, uno dei generali di Alessandro Magno, e per più di due secoli fu la capitale del Regno dei Seleucidi. Seleuco le diede questo nome in onore ...

Guerre romano-sasanidi (363-628)

Per guerre romano-sasanidi dal 363 al 628 si intende quel complesso di ostilità a bassa o alta intensità che oppose lImpero romano ai Sasanidi. Per circa due secoli e mezzo, dal 363, subito dopo la campagna sasanide di Giuliano, i due imperi torn ...

Iperbole (figura retorica)

L iperbole è una figura retorica che consiste nellesagerare la descrizione della realtà tramite espressioni che lamplifichino, per eccesso o per difetto.

Timeo di Tauromenio

Il maggiore storico della grecità occidentale, era figlio di Andromaco, fondatore 358 e tiranno della città di Tauromenio. Nel 316 a.C. la città venne conquistata dal tiranno di Siracusa, Agatocle e Timeo venne esiliato e visse ad Atene per almen ...

Bartolomeo Zuccato

Bartolomeo Zuccato è stato un notaio e storico italiano, autore della Cronaca di Treviso, fonte preziosa della storia della città veneta dalle origini al 1532.

Jean-Baptiste-Louis Crevier

Figlio di un tipografo, fu allievo dello storico Charles Rollin e divenne professore di retorica nel collegio di Beauvais, occupando tale cattedra per più di ventanni, nel corso dei quali pubblicò diverse opere storiografiche, più utili che brill ...

Ificrate

Ificrate del demo di Ramnunte è stato un militare ateniese, famoso per i successi militari che ottenne usando dei peltasti.

Guidotto da Bologna

Di Guidotto non si possiedono notizie biografiche sicure. Si ipotizza che fosse un frate domenicano e che insegnasse a Bologna. Insegnò retorica nello Studio di Siena tra il 1278 e il 1282. Scrisse un trattato intitolato "Fiore di rettorica" che, ...

San Francesco (Strozzi)

Si tratta di uno dei tanti dipinti in cui lo Strozzi raffigurò san Francesco in estasi o in preghiera. Il tema barocco dellemozione e del trasporto è qui gestito con pacatezza e moderazione, senza cedimenti retorici. Lopera ricorda quelle di anal ...

Sentenza

La sentenza, in diritto, è il provvedimento giurisdizionale con il quale il giudice decide in tutto o in parte la controversia che gli è stata sottoposta, risolvendo le questioni in fatto ed in diritto proposte dalle parti, e affermando la verità ...

Pergamo

Pergamo è unantica città dellAsia Minore, nellEolide, posta a poca distanza dalla costa del Mar Egeo, su di una collina che costituisce la principale località archeologica dellarea. La città attuale è nota col nome di Bergama. La città ebbe una f ...

Cleofonte

Cleofonte, figlio di Cleippide, è stato un politico ateniese, influente durante lultima fase della guerra del Peloponneso. Accanito oppositore del partito oligarchico, Cleofonte, come riportato anche da Aristotele, era sempre in contrasto con Cri ...

Francesco De Robertis

Francesco De Robertis è stato un regista, sceneggiatore e militare italiano. Ufficiale della Marina Militare, ha dedicato una vasta filmografia allambiente della marina e ha realizzato pellicole di ambientazione bellica.

Tantalo

Tàntalo è un personaggio della mitologia greca. Fu un re di Lidia che per i suoi numerosi peccati fu punito dagli dei e gettato in un supplizio nel Tartaro. Nello specifico della sua punizione e come figura retorica oggi si definisce Tantalo una ...

Cleuasmo

Il cleuasmo è la figura retorica che consiste nellatto delloratore di sminuirsi, cercando così, con una professione di umiltà, di attirarsi le simpatie delluditorio. Il nome deriva dal verbo greco χλευάζω, chleuazo, che significa "diminuisco", "s ...

Noël Chabanel

Noel Chabanel, in italiano Natale Chabanel, è stato un religioso francese della Compagnia di Gesù, missionario presso gli indiani dellAmerica del Nord. Entrato nella Compagnia di Gesù a Tolosa, venne ordinato prete e fu professore di retorica pre ...

Cui prodest?

Cui prodest?, a volte resa anche come cui bono?, è una locuzione latina utilizzata nel discorso come elemento retorico per domandarsi chi sia leffettivo beneficiario di una determinata azione o evento. Lespressione cui bono? fu coniata da Lucio C ...

Isola La Scuola

La Scuola, o semplicemente Scuola, è unisola posta nel territorio di Marsala, comune italiano del libero consorzio comunale di Trapani in Sicilia.

Sella dargento

Un ragazzo di dieci anni, reagendo allassassinio del padre, uccide il killer e diviene Roy Blood, un pistolero famoso per le sue imprese e per lodio a casa Barret. Un giorno si ritrova a salvare la vita al piccolo Thomas Barrett Jr., figlio del r ...

Gioacchino Zuccarello

Gioacchino Zuccarello è stato un poeta italiano. Insegnò lettere umane nel Collegio Cutelli ed eloquenza nel Seminario vescovile. Quasi tutte le sue opere si conservano manoscritte nel fondo Ventimiliano della Biblioteca universitaria di Catania. ...

Epitaffio di Altamura

L Epitaffio di Altamura è un monumento commemorativo eretto subito dopo la visita ad Altamura, il giorno 8 aprile 1807, di Giuseppe Bonaparte, che era da poco divenuto re di Napoli. Lepitaffio commemorativo è situato nellomonimo "largo Epitaffio" ...

Che nessuno scriva il mio epitaffio

Nick è un ragazzo nato apparentemente sotto una cattiva stella, il padre è stato giustiziato e la madre per allevarlo ha dovuto darsi alla malavita, vive in un quartiere povero e il suo destino sembra già segnato. Fortunatamente però cè un vecchi ...

Lapide

Una lapide è una lastra di pietra incisa. Può essere una stele, una lastra scolpita a rilievo, una pietra con uniscrizione o anche una pietra che è posta sopra una tomba, che per questo è anche chiamata pietra tombale. La lapide può essere anche ...

Anite di Tegea

Anite, proveniente da Tegea, in Arcadia, fu autrice di epigrammi ed epitaffi, nonché, a quanto pare, di componimenti di ispirazione epica, tanto che lepigrammista Antipatro di Tessalonica la inserì tra le nove muse terrene, definendola "Omero don ...

Martiniano (praefectus urbi)

Nativo della Cappadocia, la sua carriera è nota grazie ad alcuni dei 14 epitaffi che Gregorio Nazianzeno compose per lui. Fu consularis della Sicilia prima del 358, vicarius della provincia della diocesi dAfrica 358, infine praefectus urbi di Rom ...