ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 127

Cimitero della Congregazione olandese alemanna

Il cimitero della Congregazione olandese alemanna è uno spazio cimiteriale situato a Livorno, in via Mastacchi. Esso rappresenta il luogo di sepoltura dei membri della Congregazione olandese alemanna, i quali appartenevano ad una comunità protest ...

Koninklijke Marine

La Koninklijke Marine è la marina militare dei Paesi Bassi. Durante il XVII secolo fu la più potente forza navale del mondo; ha avuto un ruolo decisivo nelle guerre che hanno coinvolto prima la Repubblica delle Sette Province Unite, poi la Repubb ...

Costa dOro olandese

La Costa dOro olandese o Guinea olandese, ufficialmente Possedimento olandese nella Costa di Guinea fu una parte dellattuale Ghana che venne gradualmente colonizzata dagli olandesi dallinizio del 1598. La colona divenne la più importante tra le c ...

Miniera perduta dellolandese

La miniera perduta dellolandese è, secondo diverse testimonianze, una miniera doro molto ricca nascosta tra le Montagne della Superstizione non lontano da Apache Junction, ad est di Phoenix, in Arizona. Il territorio è zona protetta del National ...

Benelux

Il Benelux è un accordo economico dellEuropa composta da Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. Il nome è formato dalle iniziali del nome di ogni paese e fu creato per l Unione economica Benelux ; viene però usato in maniera più generalizzata spesso ...

Bonaire

Bonaire è unisola di 288 km² che costituisce una municipalità speciale dei Paesi Bassi, situata nel Mar dei Caraibi, di fronte alle coste del Venezuela. È la seconda isola più grande dei Caraibi olandesi, dopo Curaçao. Assieme a Sint Eustatius e ...

Trattato anglo-olandese della Costa dOro (1867)

Il trattato anglo-olandese della Costa dOro del 1867 fu un trattato col quale vennero ridistribuiti i forti lungo la Costa dOro olandese e quella inglese di modo da concentrare le rispettive aree di influenza. Tutti i forti ad est di Fort Elmina ...

Lingua dzongkha

Lo dzongkha è lingua ufficiale nel Regno del Bhutan.

Ngalop

I Ngalop sono una tribù di origine tibetana che migrò verso il Bhutan nel IX secolo e introdusse in questa terra la cultura del Tibet e il buddismo. La loro lingua, Dzongkha, è la lingua ufficiale del regno e deriva, appunto, dallantico tibetano.

Sovrani del Bhutan

Il Bhutan venne fondato ed unificato come unica nazione da Shabdrung Ngawang Namgyal a metà Seicento. Dopo la sua morte nel 1651, il Bhutan seguì nominalmente il suo sistema dualistico di governo. Sotto questo sistema, il governo venne diviso tra ...

Dzong

Lo Dzong è una tipica costruzione diffusa nel Bhutan con funzione di centro religioso, militare, burocratico, amministrativo e sociale dei vari distretti. Svolge tra laltro funzioni di prefettura e di palazzo di giustizia: i cittadini si rivolgon ...

Drukair

La Drukair Corporation Ltd è la compagnia aerea di bandiera del Regno del Bhutan e costituisce lunico mezzo di comunicazione via aria con le altre nazioni. Commercializza voli con il marchio Drukair. Fondata nel 1981, nel 1983 cominciò i primi vo ...

Druk Gyalpo

Druk Gyalpo è il titolo dato al capo di stato del Bhutan. Esso è noto anche col nome di Re del Bhutan secondo il costume occidentale, ma dal momento che il Bhutan stesso, in lingua locale, è noto col nome di Dryukyul che si può traslare in "Terra ...

Distretto di Thimphu

Il distretto di Thimphu è uno dei 20 distretti che costituiscono il Bhutan. Il distretto appartiene al dzongdey occidentale e il suo centro più importante è la città di Thimphu, capitale del paese.

Tashichoedzong

Tashichoedzong è un monastero buddhista e fortezza nella periferia nord di Thimphu in Bhutan, sulla sponda occidentale del Raidāk. Tradizionalmente era la sede del Druk Desi, capo del governo civile del Paese, il cui ruolo è poi confluito in quel ...

Mo Chhu

Il Mo Chhu è un affluente del Brahmaputra che attraversa Bhutan e India. In dzongkha, la lingua ufficiale del Bhutan, il suo nome letteralmente vuol dire "mare" e "acqua/fiume".

Bhutan

Il Bhutan o Butan, ufficialmente Druk Yul e dal resto del mondo chiamato Regno del Bhutan, è un piccolo stato himalayano dellAsia, localizzato nella catena himalayana. La capitale è Thimphu. Confinante a nord con il Tibet e a sud con lIndia, il B ...

Nepalesi in Italia

I nepalesi in Italia sono una piccola comunità migrante. Nel 2015 i nepalesi regolari in Italia erano 1.358, con tendenza in aumento. Ci sono anche molti nepalesi che arrivano in Italia da altri paesi europei. La maggior parte dei nepalesi in Ita ...

Partito Comunista del Nepal (2013)

Il Partito Comunista del Nepal è un partito comunista del Nepal fondato nellaprile 2013 dalla fusione del Partito Comunista del Nepal, il Partito Comunista Marxista-Leninista del Nepal, il Partito Comunista del Nepal e il Partito Comunista Marxis ...

Emblema della Repubblica Socialista Sovietica Bielorussa

L emblema della Repubblica Socialista Sovietica Bielorussa fu ufficialmente adottato nel 1937, e fu utilizzato come stemma ufficiale della Repubblica Socialista Sovietica Bielorussa fino al 1991, quando a seguito del raggiungimento dellindipenden ...

Futbolny Klub Dnjapro Mahilëŭ

Il Futbolny Klub Dnjapro Mahileŭ è stata una società calcistica bielorussa con sede nella città di Mahileŭ. Nel 1998, in seguito alla fusione con la squadra del FC Transmash, la denominazione cambiò in Dnjapro-Transmash, nel 2006, la denominazion ...

Passaporto bielorusso

Il passaporto bielorusso è un documento di identità rilasciato dalla Repubblica di Bielorussia ai propri cittadini e viene utilizzato sia per i viaggi allestero che per uso interno. A differenza di Russia e Ucraina, non ci sono passaporti interni ...

Francysk Skaryna

Francysk Skaryna è stato un linguista, traduttore e umanista bielorusso. Incerti i dati sulla sua vita di cui ancor oggi si sa ben poco È noto per essere stato il primo traduttore e stampatore della Bibbia nella lingua slava orientale: Biblia Rus ...

Futbolny Klub Belšyna Babrujsk

Il Futbolny Klub Belšyna Babrujsk è una società calcistica bielorussa con sede nella città di Babrujsk. Fondata nel 1977 con il nome Šinnik, dal 1995, dopo lo scioglimento dei rivali cittadini del FC Babrujsk, cambia nome in Belšyna Babrujsk. Mil ...

Repubblica Popolare Bielorussa

La Repubblica Popolare Bielorussa è stato uno stato nazionale bielorusso, che ha unilateralmente dichiarato la propria indipendenza nel 1918 in seguito alla resa russa agli Imperi centrali. Conseguentemente i tedeschi ritennero non più necessario ...

Futbolny Klub Vicebsk

Il Futbolny Klub Vicebsk è una società calcistica di Vicebsk, in Bielorussia. Fondata nel 1960, disputa la Vyšejšaja Liha, ovvero la massima serie nazionale, e gioca le partite interne nello Stadio Centralny Sportkompleks. Vanta 1 vittoria nella ...

Akane

La akane è un fenomeno fonologico delle lingue russa e bielorussa in cui la /o/ in posizione atona si pronuncia. I linguisti hanno ipotizzato che questo fenomeno sia dovuto allinfluenza delle lingue uraliche parlate dalle tribù che abitavano le a ...

Emblema della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

L emblema della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa fu lemblema ufficiale della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa, stato costituente dellUnione Sovietica, dal 10 luglio 1918 fino alla dissoluzione dello stato nel 1991.

Organizacija

La locuzione mafia russa indica il complesso di organizzazioni criminali di stampo mafioso originarie della Federazione russa.

America russa

Con il termine America russa si intende il territorio russo che attualmente costituisce lo stato dellAlaska degli Stati Uniti dAmerica in un periodo compreso tra il XVIII e il XIX secolo. Lannessione formale allImpero russo fu avviata nel 1799 co ...

Voenno-morskoj flot (Impero russo)

La Voenno-morskoj flot in russo: Военно-морской флот? è stata la marina militare dellImpero russo. Viene considerata attiva nel periodo compreso tra il 1696 ed il 1917.

Chiesa ortodossa russa

La Chiesa ortodossa russa, o Patriarcato di Mosca, è una Chiesa ortodossa autocefala, guidata dal Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, precedentemente in comunione con tutte le Chiese ortodosse calcedonesi, tra le quali occupava il quinto pos ...

Ordine dOnore (Federazione Russa)

L ordine donore è unonorificenza della Federazione Russa. È stato fondato il 2 marzo 1994 e i suoi criteri di aggiudicazione sono stati modificati nel 1999 e nel 2010.

Ordine di Aleksandr Nevskij (Federazione Russa)

Lordine viene assegnato a cittadini russi: per lo straordinario successo individuale nei settori dellindustria, della ricerca, del sociale, della cultura, delleducazione e altre attività socialmente utili. che occupano posizioni di servizio pubbl ...

Repubbliche della Russia

Le repubbliche della Russia sono 22 tra le 85 entità federali in cui è suddivisa la Federazione Russa. La maggior parte delle repubbliche rappresentano aree con popoli di etnia non russa, sebbene vi siano diverse repubbliche a maggioranza russa. ...

Lingue mordvine

Le due varianti principali sono lerza e il mokša. Lerza è parlato principalmente nella zona orientale della Mordovia, mentre il mokša è diffuso nella parte occidentale.

Chiesa greco-cattolica russa

La Chiesa greco-cattolica russa è una Chiesa sui iuris di rito bizantino della Chiesa cattolica. Storicamente rappresenta uno scisma della Chiesa russo-ortodossa. Ora è in piena comunione con la Santa Sede e soggetta allautorità del Papa come def ...

Soggetti federali della Russia

I soggetti federali della Russia o semplicemente i soggetti della Federazione, sono le entità costitutive della Russia le sue divisioni politiche di alto livello secondo la Costituzione della Federazione Russa. Dal 18 marzo 2014, la Federazione R ...

Croati del Burgenland

I Croati del Burgenland costituiscono una comunità di lingua croata stanziata dal XVI secolo nella zona di confine tra Austria e Ungheria, nota dal 1919 col nome di Burgenland. La lingua parlata dai croati del Burgenland è una varietà autonoma e ...

Croati

I Croati, sono un gruppo etnico appartenente ai popoli slavi meridionali, distribuito prevalentemente nella penisola Balcanica centro-occidentale, dove giunsero e sinsediarono stabilmente nellAlto Medioevo, tra la fine dellVIII secolo ed i primi ...

Consiglio nazionale degli sloveni, croati e serbi

Il Consiglio nazionale degli sloveni, croati e serbi era lorgano governativo dello Stato degli sloveni, dei croati e dei serbi ed era composto da Anton Korošec, da Svetozar Pribićević e dal dottor Ante Pavelić. Il 29 ottobre 1918 il Consiglio naz ...

Gregorio di Nona

Gregorio di Nona è stato un vescovo croato. Nel X secolo si oppose alle decisioni del Papa sulla Chiesa croata in merito alluso della lingua latina nella liturgia locale, dopo il 925. Gregorio tradusse il messale del rito romano in lingua slava, ...

HRT (azienda)

HRT Hrvatska radiotelevizija è lente pubblico radiotelevisivo della Repubblica di Croazia. Trasmette canali radiofonici e televisivi, attraverso trasmettitori collocati su tutto il territorio nazionale i quali coprono anche alcune aree della Bosn ...

Armin Pavić

Conseguì la laurea in filologia classica e studi slavi a Vienna nel 1864. Dopo il suo servizio come professore di scuola superiore, fu eletto professore di lingua e letteratura croata alla cattedra di lingua serbo-croata presso la Facoltà di Lett ...

Radio Fiume

Radio Fiume è una emittente radiofonica in lingua italiana con sede a Fiume. È una delle due redazioni in lingua italiana della radiotelevisione pubblica croata HRT, assieme a Radio Pola. Fondata il 16 settembre 1945 come una delle prime emittent ...

Tenin

Tenin è una città della Croazia di 15.388 abitanti sul corso del fiume Cherca. La città si trova nella Dalmazia del nord, nella Regione di Sebenico e Tenin a circa 100 km da Spalato. Dal 1050 al 1828 fu sede della diocesi di Tenin.

Vukovar

È localizzata a 20 km ad est di Vinkovci, 36 km a sud-est di Osijek con unelevazione di 108 metri. Vukovar è situata sulla strada statale D2 Osijek-Vukovar-Ilok e sulla ferrovia Vinkovci-Vukovar. È dotata del più grande porto di fiume nella parte ...

Nogometni klub Uskok Klis

Il Nogometni klub Uskok è una società calcistica croata con sede nella città di Clissa, situata nella Regione spalatino-dalmata. Il punto più alto nella storia del club è stato il 3º posto nel girone marittimo della 2.HNL 2002-03. La società pren ...

Bosgnacchi

I bosgnacchi o bosniaci musulmani sono una popolazione slava che abita prevalentemente in Bosnia ed Erzegovina e nella regione del Sangiaccato, fra Serbia e Montenegro, oltre a costituire una minoranza nel Kosovo. I bosgnacchi, assieme a croato-b ...

Popoli costitutivi della Bosnia ed Erzegovina

I tre gruppi etnici riconosciuti come popoli costitutivi della Bosnia ed Erzegovina sono i bosgnacchi, i serbi e i croati. Insieme, questi tre popoli costituiscono oltre il 95% della popolazione del paese. Documenti storici menzionano i valacchi, ...